Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Cronaca mercoledì 17 agosto 2022 ore 17:30

Una barra frattura la mano a un operaio Jsw

L’incidente sul lavoro è avvenuto durante una manovra di disincagliamento di una barra sulla linea di produzione nello stabilimento Jsw



PIOMBINO — Dopo l'incendio avvenuto a bordo della nave Agios Nikolaos nel giorno di Ferragosto, che fortunatamente non ha prodotto conseguenze fisiche per i lavoratori della Piombino Logistics che stavano scaricando il semiprodotto a bordo nave, ieri pomeriggio è accaduto un infortunio al finimento del Tmp durante una manovra di disincagliamento di una barra sulla linea di produzione.

La presenza nel turno di lavoro di una rsu ha permesso agli Rls di essere informati tempestivamente sull'accaduto e mettersi da subito in contatto con il responsabile Rspp. Non sono ancora stata definite la dinamica dell'incidente, le possibili criticità, mancanze impiantistiche e di sicurezza che saranno, qualora ci fossero, evidenziate a seguito di sopralluoghi.

Al momento il lavoratore è stato trasportato a Firenze per un intervento alla mano per frattura al metacarpo e altre fratture dovute allo schiacciamento della mano stessa.

“Due episodi accaduti a breve distanza l'uno dall'altro che ci impongono di tenere sempre alta l'attenzione sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, spesso purtroppo dimenticate dalle istituzioni tutte, che colpevolmente lasciano i rappresentanti della sicurezza soli a fronteggiare questa che è diventata un'emergenza nazionale, ma che passato un giorno con un funerale o un ricovero ospedaliero, fa meno audience della siccità, dell'approvvigionamento del gas e di tutti gli altri temi cari alla politica, che spesso e volentieri si dimentica che senza la sicurezza sul lavoro e la sicurezza del lavoro, un Paese non può pensare di ritenersi democratico e sicuro”, hanno commentato le Rsu Jsw.

“Quanto è avvenuto è un segnale inequivocabile che non si può andare avanti così. La irresponsabilità dell'azienda nella prevenzione dei problemi si è constatata anche negli smantellamenti effettuati. - hanno commentato gli attivisti del Camping Cig - Jsw se ne deve andare, lo Stato deve riprendersi lo stabilimento. Intanto, servono subito un rafforzamento del ruolo dei Rls, nonché degli organici dei Servizi pubblici di prevenzione per garantire controlli ben più efficaci in fabbrica”. Anche l’Unione sindacale di base è intervenuta ribadendo come la sicurezza sugli impianti sia la prima forma di tutela per i lavoratori. (leggi qui l’articolo collegato).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per la giornata di venerdì precipitazioni sparse diffuse e possibili isolati forti temporali con colpi di vento e grandinate. Già sabato miglioramenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica