Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 23 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Libia, 130 migranti annegati. Il racconto dalla nave Ocean Viking: «Abbiamo navigato in un mare di cadaveri»

Lavoro venerdì 05 febbraio 2021 ore 17:54

Jsw, lente sugli appalti non rinnovati

Sabrina Nigro

L'assessora Nigro ha incontrato i sindacati per parlare degli appalti di Jsw. "Le aziende dell'indotto in questi anni ha pagato il prezzo più alto"



PIOMBINO — Giovedì 3 Febbraio, l'assessora al Lavoro e alle Attività produttive Sabrina Nigro ha incontrato i rappresentanti sindacali territoriali di Filcams Cgil, Uiltucs e Ugl terziario: all’ordine del giorno della riunione la situazione di incertezza di alcuni appalti, mense e pulizie, all’interno dello stabilimento di Jsw. Appalti ad oggi non ancora rinnovati ma solo prorogati.

I sindacati hanno manifestato una forte preoccupazione visto che ormai da mesi le aziende continuano a lavorare in virtù di proroghe mensili dei contratti senza che sia chiaro il futuro di questi due servizi e, di conseguenza, quello dei lavoratori, circa sessanta, la maggior parte donne.

“Le aziende dell'indotto - ha spiegato l'assessora Nigro - sono quelle che in tutti questi anni hanno pagato il prezzo più alto: molte hanno visto azzerati gli appalti stessi, altri stanno resistendo in attesa di una prospettiva. Tutto ciò, purtroppo, causa un’incertezza drammatica per le aziende che gravitano da anni intorno alla fabbrica. Ad aggravare il quadro, spesso, i gravi ritardi nei pagamenti per i servizi prestati. La conseguenza che ne deriva è la difficoltà nel mantenere il numero dei dipendenti e nel pagare loro gli stipendi causando profonda incertezza per i lavoratori e le loro famiglie, che si ritrovano tra ammortizzatori sociali e poche giornate lavorative disponibili".

"A seguito della riunione con le organizzazioni sindacali abbiamo contattato la direzione di Jsw per un incontro finalizzato ad affrontare la problematica facendoci portavoce delle preoccupazioni espresse. - ha aggiunto Nigro - L'interesse prioritario è avere risposte sul futuro di questi servizi da cui dipendono decine di posti di lavoro. La disoccupazione è una piaga che già affligge profondamente il nostro territorio, non possiamo permetterci un ulteriore peggioramento della situazione e crediamo che le stesse aziende, molte delle quali locali, che hanno resistito in una situazione di incertezza debbano avere risposte”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da domenica 25 Aprile dall'incrocio con Viale Amendola fino a via Salivoli la strada sarà chiusa al traffico veicolare
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Attualità

Attualità