Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:58 METEO:PIOMBINO12°14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 04 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Attualità giovedì 08 dicembre 2022 ore 11:10

Liberi insieme spiega le ragioni del manifesto

“L’ideazione è stata solo nostra. Analogia nel senso che per vaccini e rigassificatore non sia stato portato alcun rispetto per la vita delle persone“



PIOMBINO — Arriva la replica del Comitato Liberi insieme per la salute rispetto al manifesto affisso che associa vaccini e rigassificatore sotto la lente di un simile inganno (leggi qui sotto gli articoli collegati).

“In un comunicato apparso sulla stampa locale, una associazione denominata A Sinistra, riferendosi al manifesto fatto affiggere a cura del Comitato Liberi Insieme, interrogano l'Amministrazione comunale in merito, sostenendo che sarebbero ‘state veicolate false informazioni e procurato allarme ingiustificato’, chiedendo ‘...la rimozione immediata di questo tipo di manifesti’ e aggiungendo che se ‘non verranno rimossi sarà chiara la condivisione dei contenuti’, in questo alludono ad una condivisione con gli altri comitati. Da parte del consiglio direttivo del Comitato Liberi Insieme rispondiamo che l'ideazione del manifesto è stata esclusivamente progettata, sia nel testo che nella forma grafica, dal nostro stesso Comitato senza collaborazione alcuna con gli altri Comitati che si stanno impegnando nella vicenda del rigassificatore. E' completamente una nostra iniziativa”.

“Entrando nel merito di questo manifesto rispondiamo che il presupporre che siano ‘state veicolate false informazioni’ evidenzia, da parte degli appartenenti alla suddetta associazione, la loro ignoranza di tutta la casistica pubblicata intorno agli effetti dannosi e mortali pubblicata dagli organi ufficiali proposti al controllo e sorveglianza dei farmaci in generale e dei vaccini in particolare”.

“Vorremmo ancora sottolineare come esiste ormai tutta una documentazione pubblicata sulle principali riviste scientifiche a livello internazionale che documenta il fatto che la sperimentazione dei vaccini non è stata condotta in maniera scientificamente valida e sia stata viziata da tutta una serie di pratiche non corrette. Il significato del nostro manifesto - hanno proseguito dal comitato - è quello di mettere in evidenza l'analogia fra le due problematiche, quella vaccinale e quella del rigassificatore, nel senso che in entrambe non sia stato portato alcun rispetto per la vita delle persone. In due parole: siamo vittime sacrificali in nome dell'autoritarismo e degli interessi delle multinazionali del farmaco e delle risorse energetiche”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'iniziativa che si svolge a livello nazionale permette di prenotare un incontro con i professionisti sia a Piombino che a Portoferraio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Sport

Attualità

Attualità