QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 20 novembre 2019

Politica mercoledì 23 agosto 2017 ore 11:12

"Il progetto di Cevital è tramontato"

A dirlo è Luciano Gabrielli, coordinatore Mdp, a seguito delle ultime notizie. Poi ha aggiunto: "Con il solo turismo non si vive"



PIOMBINO — "Mi permetto di dire che oramai il progetto di Cevital è tramontato", così Luciano Gabrielli, ex segretario Fiom e attuale coordinatore di Mdp ha commentato le ultime notizie che aleggiano attorno alle sorti di Aferpi.

"Rebrab cerca di recuperare i soldi spesi per andare via, - ha aggiunto - ma se si fossero garantiti i finanziamenti al progetto di Aferpi forse sarebbe stato meglio". Guardando avanti "forse verrà Jindal con quale proposta: i soli laminatoi, quindi poche centinaia di persone e gli impianti vecchi chi li smantella? Ma chiederemo allo Stato di farlo. Oppure Jindal dirà (una possibilità su mille) che entro due anni si impegna a far ripartire l’Afo. A meno che il governo non convinca il nuovo imprenditore che il progetto dei forni elettrici, del nuovo treno a rotaie, tutto ad Ischia di Crociano, è la miglior soluzione e dia le garanzie finanziarie per farlo; è la soluzione migliore per sviluppare Piombino, per dare risposte ai lavoratori delle imprese oggi senza reddito. - e ha aggiunto - Tutto questo mentre non conosciamo ancora le conseguenze su Magona dell’acquisto dell’Ilva di Taranto da parte di Mittal, e la Dalmine guarda con più o meno fiducia a Piombino? Con il solo turismo non si vive, Piombino sarà forte se riuscirà a coniugare insieme la siderurgia, il turismo, il terziario, l’agricoltura, la cultura. Noi come Art.1 Mdp ci impegneremo con le nostre forze".



Tag

Un'alleanza con Salvini? Ecco cosa ha risposto Matteo Renzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Lavoro