Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PIOMBINO20°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Lavoro domenica 25 aprile 2021 ore 20:40

No al coprifuoco, sit-in di protesta

Foto di archivio

Anche in Val di Cornia appuntamento alle 22,01 per protestare contro le nuove misure adottate dal Governo e in particola contro il coprifuoco



PIOMBINO — Anche in Val di Cornia come in molte altre zone della Toscana i cittadini si sono dati appuntamento nelle principali piazze alle 22,01 di domenica 25 Aprile per manifestare contro il coprifuoco.

L'iniziativa è chiamata "Lo scoprifuoco" e consiste in un sit-in di protesta di tutte le categorie ritenute non essenziali. Dalle informazioni diffuse, in Val di Cornia sono previsti raduni in Corso Italia a Piombino, in piazza a Riotorto, presso la Torre a San Vincenzo e nella zona pedonale di Venturina.

Sulla manifestazione annunciata per la sera del 25 Aprile è già intervenuto il sindaco di Piombino Francesco Ferrari. "Le vittime del Covid 19 sono tante. Troppe. Accanto a quelle sanitarie, il rischio reale oggi è che vi siano anche quelle economiche. - ha commentato in un post sui social - Nella miriade di casistiche che esistono, le norme per il contenimento della pandemia spesso finiscono per creare disparità e contraddizioni. Ecco perché non si può non comprendere chi stasera alle 22.01 sceglierà di manifestare il proprio dissenso con un sit-in in Corso Italia. Si tratta di cittadini che denunciano pubblicamente le proprie difficoltà utilizzando lo strumento della disobbedienza civile. Questa Amministrazione continuerà a farsi portatrice della loro voce nelle sedi istituzionali, consapevole che il diritto alla salute debba essere conciliato con la sopravvivenza economica di molti operatori che ora non sono tutelati a dovere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La nuova campagna di indagini archeologiche, con archeologi di Siena e Oxford, interessa l'area dell'acropoli di Populonia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità