Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:10 METEO:PIOMBINO-1°6°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Fedez strappa la foto del viceministro Bignami vestito da nazista

RIGASSIFICATORE mercoledì 27 luglio 2022 ore 09:08

No al rigassificatore, sabato nuova manifestazione

L’iniziativa si svolgerà in contemporanea nella città di Piombino, Ravenna, Ostuni, Porto Vesme in Sardegna e Augusta in Sicilia



PIOMBINO — In programma per sabato 30 Luglio una nuova manifestazione per protestare contro il rigassificatore nel porto di Piombino.

L’iniziativa esce dai confini comunali e unisce idealmente anche  di Ravenna, Ostuni, Porto Vesme in Sardegna e Augusta in Sicilia.

Per quanto riguarda la manifestazione locale, l’iniziativa è promossa dai comitati Salute Pubblica, La Piazza, il Comitato Liberi Insieme per la Salute, Gazebo 8 Giugno contro il rigassificatore,

L’invito è rivolto a tutti i cittadini, i Sindaci della Val di Cornia e il Sindaco di Follonica, tutte le forze politiche, le associazioni di categoria, i Sindacati, le associazioni ambientaliste a partecipare al corteo che partirà intorno alle 21,00 dal Centro Giovani a Piombino.

Il corteo procederà verso Corso Italia fino in Piazza Bovio, dove verranno fatti degli interventi. Sono ammesse le bandiere dei partiti e gli striscioni delle varie associazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per la società venturinese Worsp è il settimo anno consecutivo che presta servizio per la sicurezza del Festival di Sanremo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro