QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°19° 
Domani 17°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 17 ottobre 2019

Lavoro giovedì 06 aprile 2017 ore 19:47

Presidio a oltranza e Piombino si tinge di rosso

Due rappresentanti Rsu Aferpi rimarranno in Comune nella notte per marcare la protesta. Da lunedì si prendono le iscrizioni per andare a Roma



PIOMBINO — Dalla sala consiliare del Comune di Piombino si prosegue a oltranza per la questione Aferpi e le notizie si rincorrono ora dopo ora. 

Dall'ultimo comunicato sindacale le Rsu Aferpi e Piombino Logistics hanno fatto sapere che rimarranno lì anche questa nota con due rappresentanti Rsu. Durante il giorno invece porte aperte ai lavoratori che vorranno partecipare e dare sostegno alla manifestazione nello spirito di un presidio pacifico e civile. 

Il consiglio di fabbrica, però, resta riservato solo ai membri delle Rsu e delle segreterie territoriali. I documenti prodotti dal consiglio saranno poi letti e discussi in assemblea. 

Da lunedì 10 aprile inizierà la raccolta delle adesioni per l'organizzazione della manifestazione al Ministero dello Sviluppo economico prevista per il 19 aprile (leggi l'articolo consigliato)

A simboleggiare il momento delicato che la città sta attraversando il palazzo comunale e il Rivellino da stasera saranno illuminati di rosso, colore della lotta dei lavoratori. Una ulteriore testimonianza, dopo l'appoggio del sindaco Massimo Giuliani (leggi l'articolo consigliato), si condivisione da parte del Comune della protesta.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Migranti, naufragio a Lampedusa: i corpi ritrovati tra robot e lacrime

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Politica

Attualità

Attualità