Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PIOMBINO12°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Lavoro mercoledì 19 luglio 2023 ore 20:05

Operai Jsw in corteo per futuro della fabbrica

Nuova manifestazione a Piombino promossa da Fim, Fiom e Uilm per riaccendere i riflettori sul futuro dello stabilimento siderurgico



PIOMBINO — Mercoledì 19 Luglio è andata in scena una nuova manifestazione degli operai di Piombino per accendere i riflettori sul futuro dello stabilimento siderurgico, oggi Jsw Steel Italy.

L’iniziativa promossa da Fim, Fiom e Uilm ha voluto richiamare Comune, Regione e Governo ai propri impegni per il rilancio dell’attività produttiva e di sviluppo.

Intanto, già nei giorni scorsi è arrivato quello che per i sindacati si tratta di un primo segnale da parte del Governo. Fissata infatti la convocazione del Ministero delle imprese e del Made in Italy per il 31 Luglio.

Il corto mercoledì mattina è partito dall’area della fabbrica e attraversando le vie cittadine ha raggiunto il municipio. Presente il sindaco di Piombino Francesco Ferrari e altri esponenti politici locali come Stefano Ferrini (candidato a sindaco per PSI e Italia Viva) e Pd che hanno esternato la loro posizione per sganciare la città da questo stallo (leggi qui sotto gli articoli collegati).

“Piombino usata e abbandonata. - hanno commentato i sindacati - Solo promesse mai mantenute né dagli imprenditori che si sono susseguiti né da tutte le istituzioni con i loro accordi di programma.A rischio non sono solo le fabbriche, ma l'economia di un intero territorio. - hanno proseguito - La diversificazione auspichiamo prima o poi si realizzi, anche se ad oggi non si è visto niente di concreto e nessun posto di lavoro, ma è importante solo se si difende anche il patrimonio industriale". 

Per molti quella di Piombino deve diventare un fatto nazionale e soprattutto una questione politica per trovare la strada per il futuro di 1.600 lavoratori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tutto è iniziato con un messaggio di richiesta di aiuto che ha portato l'anziana madre a effettuare il versamento. Poi la scoperta del raggiro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità