comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:29 METEO:PIOMBINO15°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Morto Maradona, quando si raccontò a Kusturica: «La droga? Immaginati che giocatore sarei stato senza cocaina»

Politica martedì 04 agosto 2020 ore 11:17

"Porteremo ancora in Consiglio le nostre idee"

Partito Democratico

Pd e Con Anna replicano al sindaco Ferrari che aveva definito i consiglieri senza pudore dopo le polemiche sollevate nell'ultimo consiglio comunale



PIOMBINO — Pd e Con Anna non mollano e replicano alle parole del sindaco Francesco Ferrari dopo l'ultimo consiglio comunale. 

“Queste le parole pronunciate dal sindaco come da trascrizione del verbale durante il consiglio comunale di giovedì 30 luglio e che abbiamo fermamente condannato nei giorni scorsi: 'Certo è che se poi questo tipo di mozioni arrivassero da altre forze politiche diverse dal Partito Democratico sarebbe diverso'", ha riportato il Pd riferendosi alla risposta del sindaco Ferrari in merito a una mozione presentata dalle due forze di opposizione (leggi qui sotto gli articoli collegati).

"È chiaro che con sufficienza e arroganza vuole mettere a tacere il Pd. Questo è il suo concetto di democrazia. Evidentemente si è sentito ferito dato che nel comunicato pubblicato sulla sua pagina Facebook di ieri ci ha definiti senza pudore. - ha commentato - Ci dispiace per lei sindaco, siamo all'opposizione eletti per rappresentare i cittadini in consiglio comunale, abbiamo dato più volte la nostra disponibilità a collaborare su temi importanti, disponibilità sempre reinviata al mittente. Si rassegni perché continueremo a portare in Consiglio le nostre idee, sulle piccole cose così come sulle questioni strategiche. La democrazia è faticosa da esercitare, forse lei non è sufficientemente predisposto”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità