comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PIOMBINO16°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Lavoro martedì 20 ottobre 2020 ore 08:25

Piano Jsw, Comune e sindacati chiedo il documento

Uglm: “Il Governo convochi le parti nel più breve tempo possibile e che si faccia chiarezza su alcuni aspetti che appaiono ancora molto vaghi”



PIOMBINO — Si è tenuto nel pomeriggio di lunedì 19 Ottobre un incontro in videoconferenza tra le Organizzazioni Sindacali ed il Comune di Piombino, con il sindaco Francesco Ferrari e l'assessora al lavoro Sabrina Nigro.

“Durante la videoconferenza è stato fatto il punto della situazione sulla vertenza Jsw, - ha fatto sapere l’Ugl  - il sindaco ha esposto ai Sindacati le difficoltà dell'Amministrazione ad avere un copia del Piano industriale da poter valutare ed eventualmente esporre alla città. Come Uglm abbiamo evidenziato che nemmeno i Sindacati hanno ricevuto copia cartacea del Piano ed abbiamo ribadito tutte le nostre perplessità sia sul Piano industriale che sul ruolo del Governo, nonché sull'addendum all'Accordo di programma che dovrà essere redatto a breve”.

“È evidente, e su questo siamo d'accordo col sindaco, che senza un Piano industriale preciso, dettagliato e definito nei suoi vari passaggi, sarà molto difficile andare a discutere l'accordo di programma. - hanno spiegato - Auspichiamo che il Governo convochi le parti nel più breve tempo possibile e che si faccia chiarezza su alcuni aspetti che appaiono ancora molto vaghi”.

Uglm, inoltre, si è detta favorevole alla prospettiva dichiarata dall'Amministrazione comunale, di condividere con la città, attraverso un percorso partecipato e trasparente, i dettagli del Piano industriale, una volta ricevuto.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità