Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PIOMBINO20°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità martedì 14 febbraio 2023 ore 10:08

Polo culturale, crolla parte di tetto ex officine

Foto di archivio

Gelichi (Ascolta Piombino): "Avevamo solo bisogno di una nuova biblioteca che, se eseguita completamente nuova, ci sarebbe costata molto meno"



PIOMBINO — Ceduta una porzione di tetto delle ex officine Ipsia, nell'ambito del complesso strutturale che doveva andare a comporre il Polo culturale della città. 

Se per la parte che si affaccia su piazza Manzoni, il primo e secondo lotto dovrebbero procedere a primavera, per il terzo lotto che interessa le ex officine bisognerà attendere la progettazione. Proprio questo ultimo lotto avrebbe previsto l'intervento necessario per accogliere i libri antichi e in grado di fornire i volumi per la consultazione o il prestito ai front office dell’edificio storico (primo e secondo lotto) che ospiterà sale lettura e altri spazi. Diversamente dal progetto originario (leggi qui l'articolo collegato).

Fatto sta che gli anni passati in attesa di capire la strada da seguire per il futuro della struttura si sono tradotti in una prima conseguenza del degrado. 

Una vicenda quella del Polo culturale infarcita di critiche, sui ritardi, sui costi e sulla distribuzione degli spazi, e non mancano nemmeno ora. 

"Una storia infinita, una storia che inizia nel 2005 e non ancora conclusa, un’opera ancora da terminare per il primo e secondo lotto e ancora attendiamo il progetto per il terzo lotto stimato intorno ai 2 milioni di euro. - ha commentato Riccardo Gelichi di Ascolta Piombino - Noi avevamo solo bisogno di una nuova biblioteca che, se anche fosse stata eseguita completamente nuova, ci sarebbe costata molto meno. Intanto frana il tetto delle ex officine e aumenta il degrado di un’area che andava solo pensata meglio e prima".

Ora, ricordiamo, i libri e i servizi della biblioteca si trovano in piazza Appiani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La nuova campagna di indagini archeologiche, con archeologi di Siena e Oxford, interessa l'area dell'acropoli di Populonia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità