Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:12 METEO:PIOMBINO18°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

RIGASSIFICATORE domenica 13 novembre 2022 ore 09:59

Rigassificatore e sviluppo portuale, i dubbi

Il recente convegno promosso da Cisl dà lo spunto ad Alleanza per Piombino su alcune considerazioni relative al porto e al suo sviluppo



PIOMBINO — “Qualche giorno fa all'incontro organizzato dalla Cisl, con il tema del porto e le future prospettive, si è compreso dai molti interventi che il rigassificatore salverà la vocazione industriale della città ed il suo porto, in quanto ritenuto che lo sviluppo portuale va di pari passo con lo sviluppo territoriale. Noi di Alleanza per Piombino eravamo presenti e plaudiamo a questa bella iniziativa, ma spontanee ci sorgono alcune questioni sentendo appunto alcuni dei relatori, per esempio la dimenticanza di un porto che già esisteva con decine di metri di banchine, a prescindere dall'arrivo di una nave rigassificatrice oppure la necessità di questo impianto per far rifiorire l'attività di alcune delle aziende che insistono sull'area portuale”.

“A Piombino - ha commentato il gruppo politico - sono state fatte sempre tante promesse, ma di risultati ne abbiamo visti pochi e ciò non può essere addotto alla attuale giunta di centrodestra che si è trovata a gestire una situazione della città piuttosto compromessa”.

“Comprendiamo come per esempio alcuni dei presenti pensino ad una città consideratala zona logistica semplificata senza considerare invece la zona a protezione speciale, la salute dei cittadini, l'ambiente, le imprese già a lavoro come quelle di itticoltura e la sicurezza che non può essere garantita da nessuna delle autorità presenti sia per numero limitato del personale sia per mancanza di risorse di mezzi. Concludiamo - termina Alleanza per Piombino - dicendo che attendiamo la conferma delle promesse di Snam, riguardo per esempio alle 1.500 assunzioni legate alla nave. Per adesso sappiamo che i primi lavori sono svolti da ditte e personale non del comprensorio e questo non fa che aumentare i nostri dubbi su questa operazione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si chiama “Il filo della Storia” ed è una pittura murale di 24 metri per 6 ed è stata realizzata dai ragazzi dell'Accademia di Belle Arti di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Cronaca