QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Politica mercoledì 20 febbraio 2019 ore 09:48

Dito puntato sulla privatizzazione della discarica

Il M5s interroga l'Amministrazione comunale su cosa intende fare per evitare che un unico socio privato possegga la maggioranza delle azioni



PIOMBINO — Come verrà risolta la questione tra Navarra e Unirecuperi sulla vendita del secondo pacchetto azionario del 30 per cento di Rimateria? A porre l'accento su questa vicenda è il Movimento 5 Stelle Piombino che in una nota ha sottolineato "il rischio di una partecipazione azionaria maggioritaria da parte del socio privato che già oggi controlla la commercializzazione degli spazi in discarica".

La dimostrazione, secondo il Movimento, "della mancanza di rispetto dell'attuale maggioranza verso i cittadini e di scarsa capacità nella difesa del bene comune".

Seppur in una lettera al liquidatore di Asiu l'amministrazione comunale abbia invitato a salvaguardare l'interesse pubblico della società, per i pentastellati piombinesi la strada a Unirecuperi, che aveva già acquisito il primo pacchetto di azioni Rimateria, è stata lasciata aperta visto che l'articolo 9 dello statuto di Rimateria prevede la possibilità dell'esercizio del diritto di prelazione.

"Insomma, se invece di avere due soci privati al 30% ciascuno (Unirecuperi e Navarra) e un 40% in mano pubblica, si arriva ad avere un solo socio privato con il 60% e uno pubblico con il 40%, avremo una situazione che non è legittimata né dal voto dei cittadini sul programma del sindaco, né da quello del consiglio comunale. - ha segnalato il m5S - Ci chiediamo pertanto cosa intende fare l'attuale Amministrazione per ottemperare al mandato del Consiglio comunale ed evitare che un unico socio privato possegga la maggioranza delle quote azionarie".



Tag

Maltempo, nubifragio sul litorale romano: mareggiata a Santa Marinella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità