QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°28° 
Domani 25°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 25 giugno 2019

Politica sabato 26 gennaio 2019 ore 11:06

Progetto Wecologistic, i 5 Stelle votano contro

I pentastellati piombinesi lo hanno annunciato in vista della variante che verrà portata in Consiglio comunale per dare gambe al progetto Wecologistic



PIOMBINO — No del Movimento 5 Stelle all'idea di Piombino come Polo nazionale di smaltimento e trattamento dei rifiuti. Lo hanno detto a chiare lettere i pentastellati che dopo aver esternato la loro posizione sul progetto Creo, cassano anche la proposta di Wecologistic.

"Il momento delle posizioni interlocutorie è finito da tempo, se vogliamo pensare ad uno sviluppo sostenibile non possiamo esimerci dal mettere in campo una programmazione territoriale dove ogni previsione è un tassello di una visione globale e di lungo periodo. - hanno detto -Purtroppo oggi paghiamo il conto di previsioni insostenibili mal concepite decenni or sono come la scelta di programmare una zona turistico-ricettiva vicino al canile o di realizzare una discarica all'ingresso della città, tanto per citarne qualcuna". 

"La nostra visione del futuro è fatta di una diversificazione più ampia possibile, in una città non più bloccata da qualsiasi tipo di monocultura economica, giammai da quella della gestione dei rifiuti. - hanno proseguito - Se si crede in tutto questo lo si deve sostenere convintamente ed in ogni aspetto, quindi neanche un centimetro quadrato del territorio dovrà essere programmato per lo smaltimento o il trattamento di rifiuti provenienti da fuori del territorio".

Una considerazione che arriva a seguito della IV Commissione dove un incaricato dell'azienda ha illustrato il progetto Wecologistic.

"Nel prossimo Consiglio comunale verrà votata la variante senza la quale Wecologistic non potrà dare attuazione al progetto, noi già da ora affermiamo il nostro voto contrario", hanno concluso i pentastellati chiedendo alle altre forze politiche di chiarire la loro posizione, "chi voterà pensando al futuro di Piombino e chi invece lo farà pensando agli interessi politici in vista delle prossime elezioni".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Cultura

Lavoro