Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:57 METEO:PIOMBINO18°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità venerdì 24 marzo 2023 ore 15:15

Pubblica Assistenza, poliambulatorio compie 4 anni

Aperto nel 2019, ad oggi conta più di 5mila accessi. Per l’occasione incontro con alcuni specialisti del centro



PIOMBINO — Compie 4 anni il Centro Poliambulatoriale della Pubblica Assistenza di Piombino che ha aperto i battenti il 1 Aprile 2019.

Alla partenza del Centro le specialistiche erano sei: terapia del dolore, cardiologia, dermatologia, diabetologia ed ecocolordoppler, ecografia e ginecologia. Nel corso di questi quattro anni se ne sono aggiunte altre fino ad arrivare a 16 specialisti che vi lavorano: algologia (dr. Antonio Galeone), cardiologia (dr. Stefano Bechi e dr. Carlo Franchini), chirurgia generale (dr. Stefano Mancini), dermatologia (d.ssa Anna Rita Muci), diabetologia ed ecocolordoppler (dr. Valerio Gherardini), dietistica (d.ssa Sarah Cubattoli), ecografia (dr. Nevio Saporetti), endocrinologia (dr. Fulvio Cerri), ginecologia (d.ssa Stefania Zucchelli), medicina dello sport (d.ssa Cinzia Cioncoloni), neurologia (d.ssa Maria Chiara Caselli), ortopedia (dr. Marco Rosati), otorinolaringoiatria (dr. Alessandro Pallini), pneumologia ed allergologia (dr. Michele Piacentini), podologia (dr. Giacomo Baggiani) e Scienze della nutrizione (d.ssa Chiara Meini).

Nel 2019 gli accessi erano stati 730, che sono saliti a 5.196 nel 2022 per un totale di 5.334 prestazioni erogate.

Inoltre, in questi quattro anni è stato attivato, per andare incontro alle tante richieste che arrivavano dalla collettività, un ambulatorio infermieristico che fornisce servizi come iniezioni, medicazioni, flebo, assistenza a portatori di catetere, rimozione punti di sutura. La politica del Centro è quella, nello spirito che contraddistingue l’associazione da sempre, di offrire prestazioni a tariffe agevolate, con agevolazioni ulteriori per i soci della Pubblica Assistenza e i soggetti convenzionati, senza rinunciare alla qualità.

“In questi 4 anni con i nostri ambulatori abbiamo fornito una risposta importante a questo territorio, puntando soprattutto sul rapporto diretto con le persone e l’ascolto delle loro esigenze - ha sottolineato la presidente della Pubblica Assistenza di Piombino Anna Tempestini - e abbiamo deciso di festeggiare offrendo un incontro gratuito con i nostri specialisti per fare informazione prevenzione sulla salute femminile. Saranno affrontati temi importanti come il rapporto con il cibo, la differenza che fa l’attività sportiva, consigli per affrontare al meglio cambiamenti importanti come la menopausa. L’incontro è aperto a tutti e a chi parteciperà sarà fornito anche un questionario da compilare per comprendere bisogni e la necessità di percorsi personalizzati”.

L’incontro è in programma sabato 1 Aprile alle ore 16 nella sede della Pubblica Assistenza in via Giordano Bruno 23. Gli specialisti presenti saranno la dottoressa Cinzia Cioncoloni (Medicina dello sport), la dottoressa Chiara Meini (Scienze della nutrizione umana), la dottoressa Sarah Cubattoli (Dietistica) e il dottor Carlo Franchini (Cardiologia). 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dovrà scontare quasi 9 anni di detenzione il 34enne originario dell'Est Europa ricercato per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Elezioni

Attualità