Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:43 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini ai suoi: «Chiederò per la Lega il ministero della famiglia e della natalità»

Politica venerdì 08 aprile 2022 ore 15:07

Rigenerazione urbana, "un'occasione persa"

Piombino

Pd e Anna per Piombino hanno ottenuto l'accesso agli atti: "Smaschera il sindaco e la giunta di fronte a tutta la cittadinanza"



PIOMBINO — Cosa ha fatto il Comune di Piombino per i progetti di rigenerazione urbana? Niente, come segnalato dai gruppi consiliari Pd e Anna per Piombino.

"Un'occasione sprecata", hanno commentato ricordando le opportunità mancate rispetto ai bandi per intercettare fondi.

"In data 31 Marzo 2021 il del Ministero dell’Interno - Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, ha pubblicato un decreto contenente l’elenco dei Comuni, con popolazione superiore ai 15mila abitanti, che hanno presentato progetti per la rigenerazione urbana. Esaminando tale documento si può apprezzare come la Regione Toscana sia tra quelle che hanno ottenuto maggiori finanziamenti, nell’ambito delle risorse provenienti dal Pnrr, in linea con quanto Anci aveva raccomandato alle amministrazioni locali, spingendo nella direzione di finanziare tutti i progetti presentati. In questo elenco figurano numerosi Comuni toscani, anche di dimensioni inferiori al Comune di Piombino, che hanno chiesto ed ottenuto fondi da destinare alla rigenerazione urbana mentre, purtroppo, non figura il Comune di Piombino. - hanno spiegato i due gruppi di opposizione - Successivamente il Governo ha aperto una finestra fino al 31 Marzo 2022 per consentire ai Comuni di non perdere l’opportunità di ottenere risorse destinate al capitolo della rigenerazione e riqualificazione urbana. Sempre nell’ambito degli aiuti nei confronti delle amministrazioni locali, per favorire la messa a terra delle risorse del Pnrr, attraverso la rivista I Quaderni, Anci offriva un contributo importante in tema di assunzioni di personale a tempo determinato, indicando le procedure ordinarie e straordinarie nonché le risorse a valere su quelle messe a disposizione dal Pnrr. Nel Febbraio 2022, dopo aver chiesto, un incontro con gli uffici comunali, come gruppi consiliari del Partito Democratico e Anna per Piombino abbiamo presentato un’interpellanza al sindaco per conoscere lo stato dell’arte, confidando di ricevere notizie rassicuranti. Notizie che, dopo ben due consigli comunali, né il sindaco né l’assessore competente hanno ancora fornito, né oralmente né per iscritto, tanto che si è reso necessaria un’istanza di accesso agli atti".

Così gli atti hanno parlato. "Purtroppo, dalla documentazione fornita dagli uffici è emerso un quadro a dir poco deludente. Infatti, nell’elenco, non figura neppure un progetto ricompreso nella missione Rigenerazione e riqualificazione urbana. - hanno segnalato - Un’occasione persa, buttata al vento, senza alibi né giustificazioni, che smaschera il sindaco e la giunta di fronte a tutta la cittadinanza, al di là dei soliti slogan e al di là dello sbandierato Patto per Piombino. Un documento, questo, vuoto, generico e privo di concretezza come avevamo avuto modo di denunciare a tempo debito, quando, cioè, l’amministrazione avrebbe avuto tutto il tempo di mettere a fuoco una strategia tesa ad intercettare le consistenti risorse economiche che l’Europa ha destinato all’Italia".

Per Pd e Anna per Piombino questa mancanza condanna il territorio, "in altri termini - hanno concluso - ad un impoverimento, peraltro già in corso, di tutto il tessuto economico, produttivo e sociale, faticosamente costruito nel corso dei decenni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza ha posto la lente sulle attività di tutta la provincia dall’Elba a Livorno, passando per Piombino, Castiglioncello e Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

RIGASSIFICATORE

Cronaca

Attualità