comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°30° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 11 agosto 2020
corriere tv
Ponte sullo Stretto, Conte: «Bisogna pensarci, ipotesi di una struttura sottomarina»

Politica domenica 24 novembre 2019 ore 18:23

Rimateria, a Sinistra richiama il sindaco

"La variante un atto politico. Ci illustri con numeri e tempi certi quale sia la prospettiva dell’amministrazione per il futuro di Rimateria"



PIOMBINO — "Nei giorni scorsi sono emerse importanti novità riguardanti la vicenda di Rimateria, che ci portano a intervenire sulla stampa e a rivolgerci al sindaco Ferrari e al Consiglio comunale, che si riunirà lunedì 25 novembre, perché decidano una volta per tutte cosa vogliono farne di Rimateria", così sul tema interviene l'associazione A Sinistra in merito alla questione discarica.

"Il sindaco e l’assessore Bezzini hanno inspiegabilmente lasciato aperta l’assemblea di Asiu dello scorso 18 novembre, senza prendere posizione riguardo alle prospettive illustrate dal presidente Pellati, nominato dallo stesso Ferrari alla guida della Società. L’Amministrazione Comunale dichiara la necessità di ulteriori approfondimenti per valutare le implicazioni e le conseguenze dei diversi scenari, nella consapevolezza che terminare l’attività di Rimateria con lo sfruttamento del solo cono rovescio non consentirebbe alla società di portare a termine il risanamento dell’intero sito, inclusa la messa in sicurezza dell’area LI53. - hanno riportato in una nota - Ci rivolgiamo al sindaco, alla giunta e ai consiglieri chiedendo, in occasione del Consiglio Comunale del 25 novembre, di affrontare le questioni emerse in questi giorni, nella consapevolezza che la variante urbanistica per l’area LI53 e per l’area dove insiste l’impianto di trattamento dei rifiuti speciali, attualmente fermo, proposta all’ordine del giorno, come dichiarato anche da autorevoli membri della giunta, è meramente un atto politico, non in grado di risolvere le problematiche emerse".

"Il sindaco dichiara che serve un nuovo punto di vista. - hanno aggiunto - Bene, ci illustri con numeri e tempi certi quale sia la prospettiva dell’amministrazione per il futuro di Rimateria. Noi - hanno concluso - chiediamo di aprire una discussione seria, franca e costruttiva, provando a tenere insieme il rigido rispetto per la salute dei cittadini, la necessità di assicurare una prospettiva virtuosa per il riciclo dei rifiuti in un’area industriale e l’esigenza di garantire un futuro ai lavoratori di Rimateria, cui va tutto il nostro sostegno".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Attualità

Attualità

Attualità