Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PIOMBINO11°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità sabato 20 maggio 2023 ore 14:07

Rinascenza Toscana, torna la lente sulla discarica

Il Comitato Salute Pubblica chiede un confronto con l'amministrazione per conoscere gli sviluppi e le azioni in campo



PIOMBINO — Il Comitato Salute Pubblica, oltre all'impegno nella battaglia contro il rigassificatore, ha proseguito il monitoraggio della questione legata alle discariche nell'area Ischia di Crociano.

"Qui si trovano la discarica denominata ex Asiu, la discarica ex Lucchini e tra le due uno spazio, il cosiddetto cono rovescio. - ha ricordato il comitato - La società Rimateria ha gestito per anni queste discariche, che ora sono di proprietà del curatore fallimentare e da qualche mese la società Rinascenza Toscana è subentrata alla precedente gestione, con un contratto di affitto".

"Una società da un nome altisonante, che promette il riciclo in Toscana, ma che, come vedremo, non ha alcuna intenzione di riciclare i rifiuti del Sin di Piombino, come del resto la società che l’ha preceduta. - hanno commentato dal comitato - Rinascenza Toscana ha ottenuto le autorizzazioni e sta conferendo rifiuti speciali nel cono rovescio, per una quantità di circa 70mila metri cubi ma ha già richiesto, e ottenuto dal Demanio, la modifica della tipologia dei rifiuti da conferire sulla ex Lucchini da siderurgici a organici/speciali. Il Comune ha impugnato detta concessione, con un ricorso al Tar. Purtroppo ci aspettiamo che Rinascenza, avendo ottenuto la concessione demaniale per rifiuti organici, e viste le linee programmatiche del suo progetto, inoltri a breve alla Regione toscana istanza per modificare anche la VIA e far venir meno il vincolo, in riferimento al progetto di riprofilatura ex Asiu e sopralzo ex Lucchini, del conferimento di soli rifiuti industriali e poter conferire rifiuti con componente organica, né più né meno quanto a suo tempo proposto da Rimateria. In parole chiare, quanto sopra ha il significato di fare di Piombino un polo di rifiuti".

"La società Rinascenza sembra ignorare, ma ci preme ricordarlo soprattutto alla Regione Toscana, che il Comune ha adottato una variante al regolamento urbanistico destinando l’area delle discariche a Parco Pubblico urbano, approvata definitivamente in data 16 Settembre 2020. Non solo, in data 9 Ottobre 2019, il Comune ha riconosciuto il Centro abitato di Montegemoli e di Colmata, che si trovano a una distanza inferiore di 500 metri dal perimetro delle discariche di Ischia di Crociano. Il progetto di riprofilatura e sopralzo viene ora ad inserirsi in un contesto procedurale nuovo che tramite gli atti citati, contrasta con norme che proteggono la salute e con le destinazioni urbanistiche che il Comune si è dato e noi chiediamo che la Regione Toscana ne tenga conto".

Il Comitato Salute Pubblica si domanda cosa ne pensino i cittadini e l'amministrazione di questi progetti e quali iniziative quest'ultima intenda adottare. Chiesto, dunque, un incontro con l'amministrazione comunale per avere aggiornamenti sulla questione.

"Ci rivolgiamo a tutte le forze politiche locali per promuovere iniziative su questa tematica e ai consiglieri regionali, rappresentanti del nostro territorio, anche a coloro i quali parevano inorgogliti di avere limitato il conferimento ai soli rifiuti industriali delle acciaierie nelle discariche di Ischia di Crociano", hanno concluso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Svolto il primo appuntamento a Salivoli dedicato al tema cultura, venerdì invece si parlerà di città sicura con il candidato Gianni Anselmi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità