Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PIOMBINO13°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Lavoro lunedì 11 ottobre 2021 ore 11:53

Sanità, Fials fa il punto delle criticità

L’ospedale di Piombino

Il sindacato ha convocato l’assemblea dei lavoratori per fare il punto delle criticità della Val di Cornia nell’ambito dell’AUsl Toscana nord ovest



PIOMBINO — Convocata da Fials l’assemblea dei lavoratori per fare il punto “in un periodo molto difficile per il personale del servizio sanitario che si trova impegnato a lavorare con grosse carenza di organico per cui vengono saltati i riposi, limitate le ferie, prolungato l’orario di lavoro”.

Per il Fials si tratta di un importante momento di confronto con i lavoratori per valutare insieme le decisioni da prendere e le iniziative su cui procedere. L’assemblea è indetta per martedì 12 Ottobre alle ore 11 presso la sala riunioni dell’ospedale di Villa Marina a Piombino.

Tra gli argomenti all’ordine del giorno le informazioni e le iniziative sullo Stato di Agitazione proclamato dal Fials contro la Giunta Regionale Toscana per rimuovere il blocco delle assunzioni, finanziare il pagamento degli incentivi Covid ed erogare le quote incentivanti finalizzate alla produttività. Discussione anche sulla mobilitazione contro la direzione della Azienda Usl Toscana nord ovest per rivendicare l’implementazione delle assunzioni, le sostituzioni dei lavoratori cessati o assenti a vario titolo, per ripristinare le indennità di turno e disagio, per la restituzione delle ore effettuate ma tolte con effetto retroattivo, per l'incremento del compenso delle indennità turno notturno, festivo e pronta disponibilità come previsto dal Ccnl 2016-2018.

Durante la riunione è previsto anche un focus sulla programmazione sanitaria e della gestione delle risorse in Val di Cornia, esempi sono punto nascita ancora chiuso, mancata attuazione emodinamica e ritardi nella realizzazione Case della Salute.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono previste raffiche di vento a oltre 80 chilometri orari. La Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per gran parte della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Sport