QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 11 dicembre 2019

Politica mercoledì 27 novembre 2019 ore 20:14

Sardine all'Elba, la mail Pd non passa inosservata

Elisa Montemagni

Montemagni e Landi della Lega: "Meno male che il movimento nasceva dal basso e che la spontaneità era il loro fiore all’occhiello"



PIOMBINO — “Se prima nutrivamo qualche dubbio sul fatto che le sardine non fossero un movimento chiaramente politicizzato quanto ci risulta stia accadendo in Val di Cornia, fotografa una realtà ben diversa". A dirlo sono Elisa Montemagni e Marco Landi, rispettivamente capogruppo leghista in Consiglio regionale e coordinatore della Lega per l'Elba.

"A Piombino, la locale sezione del Pd, con in testa il suo segretario, sta chiamando, tramite apposita mail, a raccolta gli iscritti, dando a tutti l’appuntamento al porto piombinese per imbarcarsi, sabato 30 novembre, verso Portoferraio per manifestare contro la presenza del segretario federale della Lega, Matteo Salvini, sull’isola d’Elba”, hanno riportato.

Da Piombino pronti a partire anche gli aderenti dell'associazione A Sinistra che già nei giorni scorsi aveva esternato sui social la sua adesione alla manifestazione L'Elba non si Lega (leggi qui l'articolo correlato)

“Insomma - proseguono gli esponenti leghisti - meno male che il movimento nasceva dal basso e che la spontaneità era il loro fiore all’occhiello; qui ci troviamo di fronte ad una Sinistra allo sbando che cerca di manipolare giovani e meno giovani per cercare di contrastare la naturale e democratica crescita di un partito come la Lega che è indiscutibilmente apprezzato in tutta Italia. Noi, comunque non ci faremo certo intimorire da queste persone che vanno in piazza sotto la supervisione del Pd ed affini; - e concludono i rappresentanti del Carroccio - se la Sinistra non ha più il coraggio e la forza di protestare apertamente, nascondendosi dietro dei pesciolini, allora sono davvero alla frutta, anzi alla sardina!".



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Lavoro

Attualità