QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°17° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Attualità sabato 22 aprile 2017 ore 14:48

Servizi cimiteriali, adeguamento delle tariffe

La previsione dei maggiori introiti sarà reinvestita nella manutenzione del cimitero. Interrogazione in consiglio dopo gli allagamenti



PIOMBINO — A seguito di una verifica e di una razionalizzazione dei servizi cimiteriali e delle loro tariffe, la giunta comunale ha approvato una delibera con la quale prevede l'adeguamento delle tariffe e dei costi di tali servizi ai nuovi coefficienti Istat.

Gli adeguamenti riguardano le tariffe per le concessioni di sepolture individuali a 50 e a 20 anni, differenziate a seconda delle tipologie, degli ordini e della posizione, i costi per tutte le diverse attività e servizi. I costi e le tariffe possono essere consultati sul sito del Comune di Piombino dove è pubblicata una apposita guida ai servizi cimiteriali.

“Si tratta di un atto che esita dopo un bel lavoro di razionalizzazione di tutti i servizi e delle tariffe che erano ferme al 2011. – ha afferma l'assessore ai lavori pubblici Claudio Capuano – Le tariffe e i costi sono molto articolati, come si può vedere dalle tabelle allegate alla delibera, e questo va a favore anche degli utenti, che possono usufruire di servizi diversi. Importante evidenziare che i maggiori introiti derivanti dalle tariffe verranno reinvestiti tutti sul cimitero, per migliorare la struttura e i servizi stessi. La prossima tappa di questo percorso di miglioramento e razionalizzazione sarà l'elaborazione di un regolamento dei servizi, sul quale gli uffici e l'amministrazione stanno attualmente lavorando”.

Il cimitero cittadino, inoltre, sarà al centro dell'interrogazione presentata dal consigliere Fabrizio Callaioli che sarà discussa in consiglio comunale il 28 aprile. L'amministrazione sarà chiamata a rispondere relativamente agli allagamenti che si sono verificati nella struttura cittadina dopo le forti piogge.



Tag

Dolomiti, caos e disagi per la neve

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità