Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:59 METEO:PIOMBINO13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Politica giovedì 27 maggio 2021 ore 16:42

"Superbonus per impianti sportivi manna dal cielo"

Un palazzetto (Foto di repertorio)

Massarri (coordinatore Repubblicani Europei): "Riuscire nel minor tempo possibile a convocare e coinvolgere tutte le società sportive piombinesi"



PIOMBINO — “Una vera manna dal cielo in un momento storico come questo, così difficile e cruciale al tempo stesso, una straordinaria occasione che la mia Piombino non può e non deve assolutamente lasciarsi sfuggire”. Così Daniele Massarri, coordinatore provinciale dei Repubblicani Europei, ha commentato l’accordo che il Comitato regionale Toscana della Figc ha recentemente siglato con le aziende del settore per sfruttare il Superbonus 110 per cento. ovvero per rifare o ristrutturare gli impianti sportivi.

“Questi finanziamenti dello Stato rappresentano una chance preziosa per la nostra città in tutte quelle realtà che necessitano di rifacimento o di ristrutturazione, dai palazzetti fino ai campi da calcio passando per le piscine, le piste di atletica, le palestre, oppure ancora gli spogliatoi, gli spalti, i punti ristoro e così via. - ha proseguito - Non bisogna infatti scordare che, sulla base di regolari contratti di concessione, molte associazioni e società sportive locali svolgono la loro attività sportiva in impianti di proprietà del Comune o di altri Enti. L’Agenzia delle Entrate si è già espressa al riguardo, specificando che tali concessioni vengono assimilate ai contratti di locazione o di comodato anche laddove l’Ente concedente esprima consenso all’esecuzione dei lavori sull’impianto sportivo utilizzato. E’ un passaggio davvero importante, perché praticamente estende la possibilità di fruire del Superbonus alla totalità dei soggetti in campo".

Un invito a sfruttare questa occasione, prima che ci fosse stato un accordo tra Comitato regionale Toscana della Figc e Regione Toscana, era stato avanzato con una apposita mozione da Partito Democratico e Lista Anna per Piombino (leggi qui l'articolo collegato).

"Occorre perciò - ha concluso Massarri - che il sindaco Ferrari ed il suo assessore allo Sport Simona Cresci riescano, nel minor tempo possibile, a convocare e coinvolgere tutte le società sportive piombinesi affinché Piombino si doti finalmente di impianti sportivi pienamente all’altezza di questo nome. Va infatti avviato, così come caldeggiato anche dal presidente Eugenio Giani, un percorso virtuoso tra Comune e Regione al fine sia di espletare in tempi record i vari iter burocratici, soprattutto in termini di rilascio di permessi e nulla osta, sia di vigilare attentamente sull’affidamento dei lavori ad aziende che abbiano tutte le carte in regola, pena sennò la perdita dei finanziamenti agli impianti e relativi cantieri che rimarrebbero a metà”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su #tuttoPIOMBINO di QUInews Valdicornia Gordiano Lupi ricorda la piazza d'un tempo e i ricordi ad essa legati. Foto di Riccardo Marchionni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità