Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PIOMBINO11°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità sabato 02 dicembre 2023 ore 17:53

Donato un kit di ascolto portatile ai carabinieri

Lo ha donato il Soroptimist nell'ambito del progetto nazionale Una stanza tutta per sé per accogliere le donne vittime di violenza



PIOMBINO — A pochi giorni dalla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, una delegazione del Soroptimist International Club di Piombino guidata dalla Presidente Rosanna Morreale ha fatto visita alla Compagnia Carabinieri di Piombino per donare un kit di ascolto portatile dedicato alle vittime di violenza di genere o domestica.

La consegna è avvenuta alla presenza delle rappresentanti dell'associazione, delle forze dell'ordine, del sindaco Francesco Ferrari, dell’assessora alle Pari Opportunità Carla Bezzini e alla presidente della Commissione Pari Opportunità Rosy Di Falco.

L’iniziativa va ad aggiungersi alle tante altre portate avanti dal Club a supporto delle donne in difficoltà, con la finalità di agevolare l’azione di contrasto alla violenza. Lo scorso anno infatti anche presso il comando di Polizia locale è stata allestita una stanza tutta per sé (leggi qui l'articolo collegato)

Come ricordato dalla presidente Morreale nel suo intervento: “Il Soroptimist realizza progetti e promuove azioni per la parità di genere ed il contrasto alla violenza. Questo importante service nazionale della “stanza tutta per sé”, in questo caso portatile, è nato dalla volontà di sensibilizzare sulle problematiche delle denunce, predisponendo ogni mezzo utile ad un approccio delle vittime che sia il meno traumatico possibile”.

Il kit consegnato ai carabinieri di Piombino si aggiunge all’inaugurazione della stanza tutta per sé presso la compagnia carabinieri di Cecina nel 2015, presso di Portoferraio nel 2017 e a Livorno Centro sempre nel 2017.

Il progetto nazionale denominato Una stanza tutta per sé, ricordiamo, è nato nel 2015 da un protocollo tra l’Arma dei Carabinieri e il Soroptimist International d’Italia, con lo scopo di incoraggiare le persone vittime di violenza di genere a rivolgersi alle forze dell'ordine, sostenendole nel delicato momento della denuncia, ricreando un luogo protetto e accogliente dove poter raccontare quanto accaduto, determinando un rapporto meno traumatico con gli investigatori chiamati ad aiutarle.

Il kit di ascolto donato è composto da un pc, un microfono e una webcam contenuti in una valigetta portatile che consentirà ai militari di raccogliere, ovunque occorra, le testimonianze delle vittime di violenza (atti persecutori, maltrattamenti, stalking e ogni altro atto violento) e permetterà di registrare con elevata sensibilità acustica ogni elemento utile, senza interruzioni o richieste di ripetizioni, per un approccio il meno traumatico possibile. Lo scopo è quello di trasmettere una sensazione di attenzione alle sofferenze subite, sostenendo la vittima nel delicato ma decisivo momento della denuncia quale punto di partenza di un percorso di uscita dalla violenza.

Il personale, inoltre, è stato allo scopo appositamente addestrato presso l’Istituto Superiore di Tecniche Investigative, centro di alta qualificazione dell’Arma, ove vengono svolti annualmente corsi di formazione specifici in materia di violenza di genere.

I Carabinieri, nel ringraziare il Soroptimist International Club Piombino, hanno sottolineato come il supporto fornito fornisca un importante strumento a favore delle vittime, ma soprattutto una via di sensibilizzazione al fenomeno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Svolto il primo appuntamento a Salivoli dedicato al tema cultura, venerdì invece si parlerà di città sicura con il candidato Gianni Anselmi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità