Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:33 METEO:PIOMBINO25°27°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa

Attualità giovedì 11 maggio 2023 ore 14:19

Targa in memoria delle vittime dei bombardamenti

La targa posizionata di fronte all'ingresso del rifugio antiaereo dove nella notte tra il 12 e il 13 Maggio 1944 morirono 44 cittadini



PIOMBINO — Domenica 14 Maggio alle 10 sarà scoperta la targa in memoria dei caduti nel bombardamento ad opera degli Alleati avvenuto nella notte tra il 12 e il 13 Maggio 1944 in cui persero la vita 44 cittadini piombinesi. Un’iniziativa proposta dall’associazione Microcosmo sposata immediatamente dal Comune. Alla cerimonia saranno presenti il sindaco Francesco Ferrari e il presidente di Microcosmo Giampiero Vaccaro.

“Piombino negli anni della guerra ha attraversato momenti estremamente drammatici - ha commentato il sindaco Francesco Ferrari - e ha perso numerosi cittadini. L’evento del maggio ’44, però, ha una valenza particolare: le bombe degli Alleati fecero crollare una parte del Castello e sigillato l’ingresso del rifugio sottostante. Un rifugio molto frequentato e in quel momento pieno ben oltre la capienza di persone che cercavano di sfuggire al fuoco degli aerei. Ci vollero ore per liberare i superstiti e, purtroppo, 44 persone persero la vita; tra di loro anche dei bambini. Di questo evento drammatico è importante lasciare una traccia; per questo, a settantanove anni da quella drammatica notte, abbiamo voluto realizzare e apporre una targa in memoria delle vittime. Un luogo nel quale ogni cittadino, vivendolo, potrà spendere un pensiero e tenere in vita la memoria di questo episodio drammatico e sanguinoso, emblematico della guerra, di ogni guerra”.

La targa è apposta di fronte all’ingresso del rifugio del Castello, all’angolo tra piazza Umberto I e via del Teatro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco di Piombino Francesco Ferrari evidenzia il piano delle istituzioni messo in campo e ringrazia i volontari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità