QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°27° 
Domani 25°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 24 giugno 2019

Attualità lunedì 06 febbraio 2017 ore 19:10

Via libera ai progetti di bonifica Dalmine

Foto di archivio

A riferirlo è la sottosegretaria Velo che ha annunciato il passo in avanti del Ministero dell'Ambiente per la bonifica del Sin



PIOMBINO — Dal Ministero dell’Ambiente è arrivato il via libera al progetto di bonifica e di messa in sicurezza operativa del suolo dello stabilimento Dalmine di Piombino. A riferirlo è la Sottosegretaria all’Ambiente Silvia Velo.

“Si tratta – come ha spiegato la Sottosegretaria Velo – di una serie di interventi per quasi 900.000 euro, che permetteranno a Dalmine di avviare il progetto di bonifica e la messa in sicurezza del suolo insaturo e che contribuiranno a fare un’ulteriore passo in avanti nella definizione della messa in sicurezza del Sin di Piombino".

Come ha spiegato la sottosegretaria Velo i lavori previsti dal progetto dovranno iniziare entro quattro mesi dalla data di notifica del decreto approvato dal Ministero dell’Ambiente e dovranno rispettare i tempi previsti dal cronoprogramma individuati. 

"Via libera - ha aggiunto Velo - anche ai risultati delle analisi che mostrano l’assenza di rischio sanitario per i lavoratori esposti all’effetto dei contaminanti della falda, fermo restando un obbligo di monitoraggio semestrale per i prossimi due anni. Per quanto riguarda il Sin di Piombino – ha concluso la Sottosegretaria Velo – è in dirittura d’arrivo anche il lavoro che Ispra ha effettuato, in collaborazione con Arpat, per la valutazione della bioaccessibilità dell’arsenico, che consentirà di perfezionare le valutazioni di rischio definendo obiettivi di bonifica più sostenibili”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Lavoro

Spettacoli