Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità mercoledì 21 ottobre 2015 ore 19:55

"Rebrab sta mantenendo gli impegni"

Il presidente Rossi ha incontrato il patron di Cevital ricevendo rassicurazioni sugli investimenti per produzione, forni elettrici e agroalimentare



PIOMBINO — Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha incontrato Isaad Rebrab e discusso lo stato di avanzamento dei tre progetti previsti dal piano industriale di Cevital (siderurgico, logistico ed agroalimentare).

Sul primo fronte, Rebrab ha confermato sia l'aumento delle attività nei laminatoi (già saturi per il 2015 e 2016 per quanto concerne le rotaie, in crescita per gli altri prodotti), sia l'impegno di investire in forni elettrici per produrre acciaio liquido.

A questo si aggiunge l'investimento in corso di definizione per la logistica portuale nonchè ulteriori accordi raggiunti con partner industriali per l'investimento negli impianti agrolimentari.

"Ancora una volta - ha affermato il presidente Rossi - ho potuto verificare la serietà e metodicità di Monsieur Rebrab, confermando a mia volta le attività in corso per consentire la piena applicazione di quanto previsto dagli Accordi di programma nazionali. Al di là del dibattito esterno, Cevital sta mantenendo i suoi impegni in un quadro internazionale con soluzioni lungimiranti sia per il breve termine che una volta realizzati tutti gli investimenti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diffuso un codice giallo attivo su tutta la Toscana. Possibili anche colpi di vento e grandinate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità