Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:24 METEO:PIOMBINO19°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Di Battista: «Di Maio?Mi dispiace, ma chi è causa del suo mal... Ora si prenda una laurea»

Attualità mercoledì 24 giugno 2015 ore 19:32

Redi, accordo per tutti i dipendenti

I contratti di solidarietà saranno applicati a tutti i dipendenti. Accordo dopo la manifestazione odierna davanti alla sede di Confindustria



PIOMBINO — Salvi tutti, se di salvezza si può parlare in caso di contratto di solidarietà. Certo è una buona notizia per i 33 dipendenti della Redi che rischiavano di perdere il posto di lavoro.

Decisiva, oltre agli stimoli di amministrazione comunale e Regione, anche la manifestazione che questa mattina i dipendenti hanno messo in atto sotto la sede di Confindustria. A darne l'annuncio è la Cgil: "Incontro a Piombino tra sindacati, Rsu e Azienda per il futuro dei lavoratori Redi che ha sancito la linea sindacale approvata dai lavoratori, in quanto le parti hanno concordato la richiesta di applicazione del contratto di solidarietà per tutti i dipendenti dello stabilimento.

Al tavolo, tenutosi in Confindustria, erano presenti Filctem CGIL, Uiltec UIL e Femca CISL, le RSU Redi e l’azienda. Durante l’incontro le parti hanno convenuto di attivare, per tutti i lavoratori, contratti di solidarietà difensivi".

Già per domani è stata indetta l’assemblea sindacale per illustrare ai lavoratori, nel dettaglio, l’esito della discussione.

“Il periodo di tale intervento – specificano i sindacati – potrà consentire di cercare soluzioni per il rilancio del comparto produttivo relativo al multistrato e altre possibilità che consentano la salvaguardia dei posti di lavoro derivanti anche dalle prospettive dell’accordo di programma”.

“Permane una situazione di difficoltà – ammettono i rappresentanti dei lavoratori – ma almeno è partito un percorso che, ci auguriamo, abbia esiti positivi per il futuro dello stabilimento. Siamo riusciti a mettere in pratica il mandato che i lavoratori ci avevano affidato, ora proseguiremo gli incontri”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco dove sono rimasti i 'baluardi rossi' dopo le politiche 2022, con il centrodestra trainato da Fratelli d'Italia vittorioso in Italia e in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica