Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PIOMBINO24°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Politica martedì 09 luglio 2024 ore 09:33

Discarica, "ennesimo disinteresse dalla Regione"

Il deputato di Fratelli d’Italia Fabrizio Rossi attacca la giunta regionale della Toscana e il Pd sul futuro della discarica di Ischia di Crociano



ROMA — "Siamo sconcertati, e al tempo stesso non smettiamo di stupirci e di indignarci, di fronte all'approvazione del verbale della conferenza dei servizi istruttoria, con delibera dello scorso 1 luglio, da parte della Giunta Regionale Toscana che, di fatto, permette a Rinascenza Toscana di smaltire nella discarica di Ischia di Crociano rifiuti finora inammissibili, organici e ad alto contenuto odorigeno, azzerando il vincolo che comportava il conferimento esclusivo di rifiuti provenienti dalle bonifiche e da attività siderurgica per il rialzo della ex Lucchini".

Lo scrive, in una nota, il deputato e coordinatore regionale toscano di Fratelli d'Italia Fabrizio Rossi in merito al futuro della discarica piombinese.

"Si tratta dell'ennesimo disinteresse da parte della Regione Toscana, noncurante delle reali esigenze dei cittadini di un territorio vasto, da anni invece e fortunatamente difeso dallo strenuo impegno del sindaco di Piombino Francesco Ferrari. Lascia senza parole la 'coincidenza' dei tempi dell'approvazione di questa delibera, proprio a campagna elettorale per le amministrative conclusa e persa dal Partito Democratico che, invece, gridava alla chiusura della discarica mentre tentava di trovare voti per vincere la poltrona di primo cittadino. Non vogliamo credere che il Pd abbia anteposto la propria mancata elaborazione della sconfitta elettorale agli interessi dei cittadini; di certo però, siamo e saremo al fianco del sindaco Ferrari per il bene di Piombino che, al momento, in seguito a questo atto, non sembra essere stata davvero la priorità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno