QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 8° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 12 dicembre 2019

Cultura martedì 19 luglio 2016 ore 18:15

Le Gemme Musicali inaugurano l'estate classica

La flautista Gloria Lucchesi

La rassegna, alla sua decima edizione, è promossa dall'associazione Etruria Classica con la direzione artistica del Maestro Alessandro Gagliardi



SAN VINCENZO — Inizieranno giovedì 21 luglio alle ore 21.15 presso la sala consiliare della Torre di San Vincenzo i concerti di musica classica. 

Il primo appuntamento vedrà protagonista il trio fiorentino formato dalla soprano Maria Elena Romanazzi, dalla flautista Gloria Lucchesi e dalla clavicembalista Rossella Giannetti. Da poco rientrato da una fortunata tournèè in Giappone, il trio proporrà al pubblico sanvincenzino un programma intitolato “Gemme musicali” con un repertorio interamente dedicato al Settecento con autori Landini, Cavalli, Frescobaldi, Caccini, Scarlatti, Bon e Vivaldi.

Secondo appuntamento giovedì 28 luglio con il concerto del chitarrista Fabio Corsi che eseguirà brani di Scarlatti, Giuliani, Albeniz e Paganini. Si prosegue giovedì 4 agosto, con il concerto per pianoforte di Ippazio Ponzetta che eseguirà brani di Bach, Listz, Busoni oltre ad alcune variazioni composte da lui stesso. E ancora, giovedì 11 agosto ci sarà il concerto della giovane pianista Giulia Gambini che eseguirà brani di Haendel, Liszt e Brahms; giovedì 18 agosto sarà la volta del concerto per clarinetto e pianoforte del duo formato dai musicisti Sergio Casellato e Vittorio Costa con brani di Schumann, Dvorak e Brahms.

Ultimo appuntamento, giovedì 25 agosto, con il concerto delle musiciste Luna Vigni al flauto e Marianna Tongiorgi al pianoforte che eseguiranno brani di Mercadante, Schubert e Doppler.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità