Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:15 METEO:PIOMBINO14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 04 dicembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Monarchici, sovranisti e bolle blu: a Firenze il nuovo (strano) «Rinascimento europeo» secondo Salvini

Attualità giovedì 11 aprile 2019 ore 17:23

Crescere sicuri insieme, l'incontro per genitori

Foto di repertorio

Sabato l’incontro finale del ciclo formativo “Crescere Sicuri Insieme” promosso dai Comuni della Zona educativa Val di Cornia



SAN VINCENZO — Si chiude sabato 13 Aprile alle ore 15,30 presso la Torre di San Vincenzo il ciclo d’incontri Crescere Sicuri Insieme, volti alla diffusione della cultura, della sicurezza e del benessere del bambino nella prima infanzia. L’iniziativa promossa dai Comuni della Zona Educativa Val di Cornia in seguito all’ideazione e progettazione in seno al coordinamento gestionale e pedagogico, coordinata dalla dottoressa Valeria Cattaneo è stata ideata per affrontare il difficile rapporto tra genitori e figli da diversi punti di vista.

L’ultimo appuntamento sarà un’occasione di educazione e confronto tra esperte psicopedagogiste e genitori, per aiutare i nostri figli a sviluppare un profondo senso di sicurezza e autostima.

L’evento gratuito è aperto a tutti coloro che si occupano dell’educazione dei bambini e dei ragazzi (genitori, familiari, educatori, insegnanti, operatori del settore ed associazionismo). Dalle ore 16 la dottoressa Francesca Tonetti (Psicologa U.F. Attività Consultoriali – Usl Nord Ovest-) in collaborazione con lo staff educativo del Nido Lo Scarabocchio e del personale dell’Ufficio Scuola del Comune di San Vincenzo, condurrà un dibattito aperto su temi sensibili e cari ai genitori nella crescita dei loro figli: le regole ed il loro ruolo, la percezione e lo sviluppo di un attaccamento sicuro, la socialità e il ruolo dei pari, l’autonomia e la capacità di far fronte ai problemi e alla complessità, il riconoscimento delle emozioni, la loro accettazione e integrazione. Durante la giornata verranno proiettati spezzoni cinematografici di Commedie e Animazioni d’autore, che permetteranno di toccare la tematica del senso di sicurezza, delicata e seria, in una veste anche spiritosa e leggera che nulla toglierà allo spessore degli interventi.

Inoltre sarà allestito un angolo Biblioteca, dove sarà possibile consultare e prendere in prestito libri dedicati alla psicologia, alla genitorialità e all’educazione oltre a libri per bambini sul tema delle emozioni e della crescita selezionati dal programma Nati per leggere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su #tuttoPIOMBINO di QUInews Valdicornia "Dé, te lo cicchi!" di Gordiano Lupi. Foto di Riccardo Marchionni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità