Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:45 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Attualità domenica 21 aprile 2024 ore 06:00

G20 Spiagge, concluso summit delle comunità marine

A Caorle era presente anche il sindaco Paolo Riccucci che ha condiviso l'importanza del riconoscimento dello Status di Comunità Marina



SAN VINCENZO — Si è tenuto dal 17 al 19 Aprile a Caorle il summit del G20 Spiagge Italiane, network del quale fanno parte le più importanti comunità marine del paese, che da sole attraggono 50 milioni di presenze turistiche. A Caorle era presente anche il Comune di San Vincenzo con il sindaco Paolo Riccucci, che ha portato il proprio contributo in relazione alle dinamiche del territorio. 

L’ultimo atto del VII Summit del network G20Spiagge è iniziato con una affermazione condivisa dai 30 sindaci presenti: il turismo è un bene comune. Riguarda la società intera e nel sistema economico nazionale conta, comprendendo l’indotto, oltre il 13% del PIL complessivo del Paese. La tre giorni di Caorle, l’edizione dei record con oltre 500 addetti ai lavori presenti, tra soggetti istituzionali e privati distribuiti sui vari tavoli, lancia un appello per arrivare quanto prima ad una nuova legge sullo Status di Comunità Marine che va discussa dal Parlamento italiano in tempi rapidi. Senza questo fondamentale apporto normativo, hanno più volte evidenziato le Amministrazioni, le destinazioni balneari non saranno in grado di competere nel mercato turistico internazionale. Tutti i soggetti pubblici presenti e le associazioni di categoria, a conclusione del Summit, hanno firmato un appello a sostegno della proposta di legge.

Il VII Summit del G20Spiagge termina così a Caorle dando l’appuntamento ad Alghero nel 2025.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità