Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Cronaca giovedì 31 agosto 2017 ore 09:51

I sospetti di un cittadino incastrano il ladro

Foto di repertorio

Lo aveva visto camminare sul lungomare e poi sparire nel buio della notte. Dopo il rumore di vetri rotti il ladro stava scappando con un sacco nero



SAN VINCENZO — Erano le 3 di notte, un tunisino pensava di passare inosservato nel suo intento ma non aveva fatto i conti con un cittadino che era alla finestra e si è insospettito prima per i rumori e poi per quel sacco nero.

Sono stati proprio il rumore dei vetri rotti e la comparsa di un grosso sacco nero a spingere un cittadino a chiamare il 112 raccontando che aveva visto un uomo sparire nel buio della notte sul lungomare di San Vincenzo, sentito rumore di vetri rotti e ricompare lo stesso uomo con un sacco.

I carabinieri, in zona con una pattuglia, sono arrivati sul posto e hanno fermato l'uomo a piedi a pochi metri dal ristorante. Nel sacco c'erano una cassetto di plastica della cella frigo con quattro astici dentro e i soldi del fondo cassa di un ristorante.

Il tunisino di 48 anni, senza fissa dimora e con numerosi precedenti, è stato arrestato per furto aggravato; ora si trova nel carcere di Livorno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diffuso un codice giallo attivo su tutta la Toscana. Possibili anche colpi di vento e grandinate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità