QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°20° 
Domani 14°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 18 aprile 2019

Politica lunedì 18 marzo 2019 ore 12:39

"Ritirare la variante per il nuovo supermercato"

A chiederlo è il gruppo consiliare Assemblea Sanvincenzina che ha presentato un'osservazione ritenendo la variante inutile e dannosa



SAN VINCENZO — Il gruppo consiliare Assemblea Sanvincenzina ha presentato un'osservazione in chiedono una volta per tutte l'annullamento della delibera di Consiglio comunale relativa alla variante per la realizzazione del nuovo supermercato vicino al cimitero comunale.

"Come già ampiamente discusso nei Consigli comunali non ci pare né legittima, né di alcun interesse pubblico ma anzi, un danno al già fragile tessuto commerciale sanvincenzino. - hanno commentato i consiglieri di Assemblea Sanvincenzina - Non importa se Bandini ha assistito, nel suo mandato da sindaco, alla chiusura di tre strutture commerciali; il primo cittadino annunciando l'arrivo di improbabili decine di posti di lavoro si è lanciato in una variante dannosa al commercio al dettaglio che vive con fatica tutto l'anno". 

"Questa è una variante anacronistica viste le chiusure delle altre strutture in pochi anni, una variante infattibile come abbiamo sostanziato più di una volta: una variante per una struttura di cui nessuno sentiva la necessità. - hanno aggiunto - Ancora una volta si impegnano risorse economiche, si impegna il tempo dei dipendenti comunali, dei tecnici, degli organi competenti, si impegna il Consiglio comunale, per forzare un percorso urbanistico che non si doveva fare, al fine di raggiungere l'ennesimo interesse particolare. Ed ecco che, invece dei tanti declamati posti di lavoro, abbiamo ottenuto tempo e risorse economiche buttate via e un bel ricorso al Tar che pagheranno al solito tutti i cittadini. Risorse che sarebbero potute essere spese in ben altro modo. - e hanno concluso - Se questa è la continuità che Bandini vuole dare in un suo ipotetico secondo mandato ci auguriamo vivamente che ripensi a questa scelta e prenda in seria considerazione, come politico, la pensione. Questo sì che sarebbe un guadagno per tutti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Elezioni