Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:49 METEO:PIOMBINO18°20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Elezioni domenica 19 settembre 2021 ore 14:08

Sindaci in piazza a sostegno di Elisa Cecchini

Elisa Cecchini

“Vogliamo coltivare relazioni continue ed estese con gli altri Comuni, perché siamo convinti che siano utili a far crescere San Vincenzo"



SAN VINCENZO — Il sindaco di Prato, nonché presidente dell’Associazione Nazionale dei Comuni in Toscana, Matteo Biffoni sarà presente in piazza della Vittoria lunedì 20 Settembre alle 19 a sostegno della candidatura di Elisa Cecchini a sindaca di San Vincenzo. Insieme a loro anche le due sindache in carica dei Comuni limitrofi di Castagneto Carducci e Campiglia Marittima Sandra Scarpellini e Alberta Ticciati e il consigliere regionale Gianni Anselmi.

Vogliamo coltivare relazioni continue ed estese con gli altri Comuni, perché siamo convinti che siano utili a far crescere San Vincenzo e ad aiutarci a programmare le nostre scelte e risolvere anche i nostri problemi. - hanno commentato dalla Lista Con Elisa Cecchini Sindaco per San Vincenzo - Per questo siamo molto felici della presenza delle due sindache di Castagneto e Campiglia in piazza insieme a noi perché crediamo nella necessità di una collaborazione forte con i comuni della nostra zona. La presenza di Matteo Biffoni, presidente dei sindaci toscani e sindaco di Prato, aggiunge valore a questa scelta perché le relazioni tra le istituzioni devono essere solide e profonde e arrivare anche ai livelli superiori.”

“Il tema dei rapporti con gli altri comuni della nostra zona e della Costa Toscana in generale e i livelli istituzionali superiori, come la Regione ad esempio, è tutt’altro che banale e scontato. - ha commentato la candidata sindaco Elisa Cecchini - Veniamo da diversi anni di isolamento, purtroppo, che hanno penalizzato San Vincenzo sia nella programmazione delle proprie scelte urbanistiche, ferme anche per non avere saputo o voluto raccogliere le osservazioni proposte dalla Regione, sia sul fronte delle strategie di promozione turistica. Non basta essere nel G20 del turismo per avere una ricaduta importante in termini di flussi turistici, di allungamento della stagione e di promozione del territorio. - ha proseguito Cecchini - Dobbiamo essere capaci di guidare i processi di cambiamento e i rapporti con i comuni della Val di Cornia in primis e della Costa Toscana che hanno un’economia simile alla nostra, come Castagneto Carducci o Castiglione della Pescaia, sono una risorsa che può solo farci del bene”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Complessivamente saranno 16 le colonnine in 8 diverse postazioni da Riotorto a Salivoli grazie all’intesa tra Comune ed Enel X
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità