Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PIOMBINO11°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità sabato 09 dicembre 2023 ore 15:34

Suolo pubblico, proroghe alle concessioni

Il provvedimento sarà valido fino al 2026. Prevista anche una riduzione delle tariffe del canone



SAN VINCENZO — Nei giorni scorsi, a seguito di apposita delibera di giunta, l’amministrazione comunale di San Vincenzo ha deciso di prorogare fino al 31 Dicembre 2026 le occupazioni di suolo pubblico concesse alle attività di somministrazione alimenti e bevande che, a seguito dell’emergenza sanitaria dei mesi scorsi, ne avevano fatto richiesta. 

Un provvedimento, hanno spiegato dal comune, che si basa appunto sull’esperienza maturata in quel periodo e che arriva in scia al rinnovo disposto fino al 31 Dicembre 2023, deliberato dalla giunta dopo che la legge di bilancio 2023 aveva fissato il termine allo scorso 30 Giugno. In alcune situazioni, dove la viabilità ha interferito negativamente, verranno apportate le correzioni del caso.

Nei giorni scorsi, inoltre, la giunta ha accolto le osservazioni delle categorie per quanto riguarda le casistiche dei pubblici esercizi in spazi aperti, applicando una riduzione del canone di concessione pari al 15%, che dunque passa a seconda delle casistiche da un minimo di 58 ad un massimo di 80 euro. La stessa cosa per il caso del commercio a struttura fissa, dove è stata applicata una riduzione del 10%, anche in questo caso con canone definitivo che andrà da un minimo di 58 euro ad un massimo di 80 euro.

“Le decisioni di prorogare il suolo pubblico fino al 31 dicembre 2026 e di intervenire con una riduzione del canone di concessione – ha spiegato l’assessore al Bilancio, Caterina Franzoi – vanno nella direzione di soddisfare quanto più possibile le esigenze delle attività commerciali del territorio, individuando al tempo stesso le migliori condizioni per quanto riguarda le zone di passaggio e sanando dove possibile ogni eventuale criticità. Abbiamo cercato di trasformare in un’opportunità – ha concluso -questo aspetto emerso in un periodo complicato come quello causato dall’emergenza sanitaria, tendendo una mano ai pubblici esercizi e favorendone, per quanto possibile, lo svolgimento del loro lavoro. Senza minare in alcun modo le caratteristiche del decoro urbano”.

Per quanto riguarda la zona pedonale, infatti, la corsia centrale tra i lampioni dell’illuminazione pubblica non dovrà essere occupata, comprese attrezzature e arredi rimovibili, rimanendo così libera per il passaggio. L’occupazione è consentita per la larghezza corrispondente al fronte dell’attività, potranno essere valutare occupazioni a fianco purché non si interferisca con il fronte antistante altre realtà commerciali.Per quanto riguarda le altre zone l’occupazione dei marciapiedi e degli spazi pedonali non necessariamente in aderenza al fronte dell’attività, deve garantire comunque uno spazio libero per il passaggio dei pedoni non inferiore a 1,50 metri. Su corso Italia invece la concessione del suolo pubblico in oggetto è consentita solamente nel tratto compreso da piazza Umberto fino all’intersezione lato nord di via del Passaggino.

La domanda per la concessione dovrà essere presentata esclusivamente su apposita modulistica, tramite il sistema di accettazione dello Sportello Unico attività Produttive Star, almeno 30 giorni prima della decorrenza dell’occupazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Svolto il primo appuntamento a Salivoli dedicato al tema cultura, venerdì invece si parlerà di città sicura con il candidato Gianni Anselmi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità