Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO23°27°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Attualità domenica 20 giugno 2021 ore 18:11

Il borgo dà l'ultimo saluto a Pietro e Gerardo

La sindaca Pasquini: "Le persone qui sono pezzi di storia di paese a cui sono legati ricordi, che per fortuna non ci lasciano"



SUVERETO — Il borgo di Suvereto piange per la morte di due persone simbolo della storia del paese. 

"Nei piccoli paesi angoli e piazze racchiudono racconti, storie, aneddoti, legati a persone, non solo amici ma anche conoscenti, compaesani con cui almeno una volta si è scambiata una parola o fatta una battuta in piazza o al bar. - ha scritto la sindaca Jessica Pasquini sul suo profilo Facebook - Questo ho pensato oggi dopo aver portato l'ultimo saluto a Pietro e a Gerardo. Le persone qui sono pezzi di storia di paese a cui sono legati ricordi, che per fortuna non ci lasciano, così come i soprannomi che siamo soliti dare. Ciao Barraco e Barudde, buon viaggio".

A ricordare Gerardo Guazzini anche il Circolo Pd Norma Parenti che "durante la Resistenza, da giovanissima staffetta partigiana, contribuì con passione alla Liberazione del nostro Paese. Con lui se ne va una parte importante della nostra storia antifascista, a noi sta il dovere di proseguire e promuovere i valori a cui Gerardo, apprezzato anche per la sua grande umanità, ha dedicato la sua vita!".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 17 le persone in isolamento nelle proprie abitazioni, mentre una donna di 98 anni è ricoverata in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità