Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:01 METEO:PIOMBINO12°14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 04 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Attualità martedì 22 novembre 2022 ore 09:12

Si accende il Natale, ma senza eccessi

Luci di Natale (Foto di repertorio)

Le amministrazioni comunali hanno dovuto fare i conti con il caro bollette e optato per scelte più sobrie, quindi niente eccessi e qualche rinuncia



VALDICORNIA — Il repentino cambio di temperature, i negozi già pieni di prodotti natalizi e i primi alberi decorati hanno fatto già iniziare il conto alla rovescia per il Natale. Anche i Comuni della Val di Cornia si stanno organizzando per l'atteso periodo dell'anno, senza però dimenticare di fare i conti visto il caro bollette.

Le strade di San Vincenzo nel periodo natalizio si illumineranno per creare la consueta atmosfera di festa, ma con sobrietà e senza eccessi, nel rispetto di una situazione dovuta al caro bollette che in questi mesi sta creando non poche difficoltà sia alle famiglie che alle attività. Tre tipi di illuminazione tra quella sospesa in versione sobria, quella 3d e le proiezioni artistiche sugli edifici del paese dalla zona pedonale a corso Italia, da via Matteotti a via del Castelluccio, passando per via Piave e San Carlo. Quest'anno niente pista di ghiaccio che avrebbe pesato circa 20mila euro del bilancio.

Anche Suvereto non rinuncia a illuminare il paese. L’amministrazione comunale farà la sua parte sostenendo spese generali di allaccio e illuminazione del palazzo comunale e dell’arco, posizionerà l’albero in piazza Gramsci che sarà allestito da Avis con la scuola materna, il circolo Arci curerà vigilia e l’arrivo di Babbo Natale, mentre l’associazione commercianti oltre all’allestimento della casa di Babbo Natale, si occuperà della luminaria del borgo. Per far fronte alle spese in previsione, il borgo ha riproposto anche quest'anno il Pasta Show, l'iniziativa ideata e organizzata dal gruppo commercianti di Suvereto per raccogliere fondi che serviranno a finanziare e implementare l’illuminazione e altre iniziative del periodo natalizio.

Il 3 dicembre il Natale si accende, secondo la tradizione, con luci a Venturina Terme e Campiglia Marittima; di concerto l’Amministrazione Comunale e l’Associazione no-profit Gruppo Imprese scelgono anche per quest'anno un Natale di luce, ma sotto il segno del risparmio energetico; una necessità economica e un messaggio ecologico insieme. A Venturina l'addobbo luminoso sarà allestito lungo la via centrale, via Indipendenza, che attraversa tutto il paese e qualche luce guiderà lo sguardo lungo le vie limitrofe, non mancherà il grande albero della Ztl con il gigante Babbo Natale e la renna, mentre a Campiglia luci di Natale in piazza della Repubblica con il grande albero, via Roma e via Buozzi, ridotte anche, ma presenti, le luci di natalizie a Cafaggio e Lumiere.

Infine, Piombino nell'ottica del risparmio ha provveduto all'allestimento della luminaria in largo anticipo per abbattere il costo del servizio. Anche qui niente pista di pattinaggio sul ghiaccio, ma la slitta sul ghiaccio una sorta di scivolo allestito in piazza Costituzione. Non si rinuncia invece agli eventi, ai mercatini artigianali e alle feste che animano la città per tutto il periodo delle festività.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'iniziativa che si svolge a livello nazionale permette di prenotare un incontro con i professionisti sia a Piombino che a Portoferraio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Sport

Attualità

Attualità