Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:49 METEO:PIOMBINO20°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Sport venerdì 07 giugno 2024 ore 10:44

Venturina batte Piombino e vola in semifinale

Finisce 1 a 0 la partita dei Quarti della Coppa Passalacqua che ha visto in campo l'Atletico Piombino e il Venturina. Il commento di Gordiano Lupi



VAL DI CORNIA — Coppa Passalacqua alla svolta finale. Molto più netta di quanto non dica il risultato finale, la vittoria di un Venturina volitivo e determinato contro un Piombino abulico e stanco, di fatto mai in partita. Il primo tempo è tutto biancoceleste, a partire dalla traversa colpita dal velocissimo Sovran, a portiere battuto, dopo solo 11 minuti, per continuare con un quasi totale possesso palla a centrocampo e buone trame di gioco. Il Piombino tira in porta una sola volta, con Regoli (tra i migliori), poi scompare. Al 15’ uno svarione difensivo di Campani potrebbe far involare a rete l’ottimo Sovran, che difetta di precisione nella conclusione. Al 28’ è Neri a impegnare di nuovo Caggiari, uno dei giocatori più in forma della sua squadra, mentre il Venturina orchestra azioni offensive e contiene benissimo grazie a Miele, Lolini e Politi, senza dimenticare un centravanti di manovra come Toninelli, sempre pericoloso, e un Caciagli, vera spina nel fianco della difesa piombinese. Al 39’ arriva il gol del vantaggio venturinese, su calcio di rigore provocato (in modo abbastanza ingenuo) da Rossi; il tiro di Neri spiazza Caggiari. Il Venturina avrebbe subito l’occasione per raddoppiare con il solito Sovran (42’) e con Caciagli (43’) che (per precipitazione) non centrano il bersaglio. Il secondo tempo mostra un Piombino più determinato, ma la pressione iniziale porta solo un tiro di Diagne (2’) fuori di poco e un paio di conclusioni di Colombo (6’ e 18’), entrambe neutralizzate dal valido Cavaglioni. Serena corre ai ripari, toglie Regoli (ammonito per proteste) e mette Ricci (19’), ma le cose non cambiano, anzi, si complicano, perché Diagne commette un fallo plateale sul diretto avversario e - già ammonito nel primo tempo - viene espulso. Inutile dire che l’azione è viziata da un precedente fallo venturinese, non rilevato da un arbitro modesto, che comunque non ha influito sul risultato. Serena non sbaglia una mossa, mette Baldassarri al posto di Patara (26’) per compensare la perdita di fisicità a centrocampo, ma la pressione nerazzurra è sterile, produce solo un tiro di Colombo su punizione (27’) che si perde sul fondo. Un cambio tattico anche per il Venturina, che ha la panchina corta: Larini per Calò, al 30’; il Piombino tenta la carta Atqaoui al posto di Rincon (una punta per un centrale) tentativo estremo per cercare di ottenere il pareggio. Niente di fatto, anzi è il Venturina ancora pericoloso con Miele che calcia a rete davanti a Caggiari, ma è bravo il portiere nerazzurro a neutralizzare. Al 34’ tra le fila del Venturina esce Caciagli ed entra Bellini, per guadagnare minuti preziosi. Il Piombino ci prova con Vannini ed El Bouhlali, ma le conclusioni a rete sono prive di efficacia, tra l’altro i migliori assist provengono da lanci lunghi di Caggiari, a dimostrazione della pochezza del gioco nerazzurro. Nuovo cambio per il Venturina (41’) con Toninelli che lascia il posto a Makarov, mentre (48’) Massini sostituisce Miele (tra i migliori in campo). Cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara portano solo un pericolo per la porta difesa egregiamente da Cavaglioni, mentre il Venturina potrebbe segnare con Sovran (42’) che non sfrutta a dovere un’incertezza di Caggiari. Il derby del Val di Cornia termina 1 a 0 per il Venturina, che vola in semifinale per affrontare domenica prossima lo Scarlino (altra sorpresa, visto che ha eliminato il favorito Grosseto). Risultato giusto, ha vinto la squadra più compatta e meglio disposta sul terreno di gioco, mentre il Piombino è parso in giornata negativa.

Tabellino

Venturina - Piombino 1-0

Venturina: Cavaglioni (8), Alestra (7), Canessa (7), Politi (8), Calò (7) (Larini dal 30’ 2t, ng), Lolini (7), Neri (7), Miele(8) (Massini dal 48’ 2t, ng), Toninelli (7) (Makarov dal 41’, ng), Caciagli (7) (Bellini dal 34’ 2t, ng), Sovran (8). A disposizione: Donati, Guazzelli. All. Giacomini (7).

Piombino: Caggiari (8), Rossi (5), Mitcul (6), Diagne (5), Rincon (6) (Atqaoui dal 30’ 2t, ng), Campani (5), Colombo (6), Patara (5) (Baldassarri dal 26’ 2t, ng), Regoli (6) (Ricci dal 19’ 2t, 6), Vannini (6), El Bouhlali (5). A disposizione: Gasperini, Petrocchi, Buti, Dell’Agnello, Marano, Lavagnini. All. Serena (6).

Rete: Neri al 40’ 1t, su calcio di rigore.

Arbitro: Giuliarini di Grosseto (5)

Assistenti: Temperini (5) e Costantino (4) di Grosseto


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno