QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°28° 
Domani 25°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 25 giugno 2019

Attualità giovedì 14 marzo 2019 ore 10:54

La Val di Cornia in marcia per il clima

Global Strike for Future, anche la Val di Cornia ha raccolto l'appello di Greta Thunberg e dei giovani attivisti per il clima e l'ambiente



VAL DI CORNIA — Marcia per il clima, venerdì 15 Marzo tutto il Mondo sarà idealmente unito sotto l'egida dell'iniziativa Climate Strike, Global Strike for Future. Gli studenti di tutte le età si uniranno allo sciopero proclamato nel mondo dai giovanissimi attivisti sulla scia di Greta Thunberg, la sedicenne svedese che sta chiedendo ai governi del mondo di occuparsi di ambiente e clima. 

Una marcia per il clima che mira a chiedere ai governi interventi urgenti sui cambiamenti climatici. Previste più di 950 manifestazioni in 80 Paesi del mondo; in Italia se ne contato 109 che hanno raccolto il plauso del ministro dell'Ambiente Sergio Costa.

Anche Piombino è pronta a rispondere a questa chiamata all'azione. Il Comitato Salute Pubblica si è detto idealmente al fianco degli studenti che scenderanno in piazza per una marcia a favore del clima.

"I cambiamenti climatici ci riguardano da vicino. - hanno ricordato in una nota - Un recente studio dell’Enea dimostra come nel 2100 le coste piombinesi saranno ingoiate dal mare, insieme a quelle della costa Versiliese, a causa dell’irreversibile innalzamento del mar Mediterraneo e, più in generale, degli oceani. Il principale responsabile è l’inquinamento atmosferico, dovuto alle continue immissioni in aria di inquinanti industriali e non solo. Siamo vicini a tutte le iniziative intraprese a favore della tutela del clima e dell’ambiente in generale che vedranno protagonisti i giovani ragazzi di oggi, al quale rischiamo di lasciare un ambiente irreparabilmente compromesso ed inquinato, nonostante le iniziative di sensibilizzazione e protesta messe in atto".

Tra le iniziative promosse in Val di Cornia c'è anche quella promossa dall'Apicoltura Tognoni a Populonia si pianteranno alberi autoctoni della macchia mediterranea per costruire una siepe-corridoio ecologico che darà riparo a centinaia di insetti, uccelli e piccoli mammiferi.

A San Vincenzo la scuola primaria G. Rodari ha organizzato attività, lezioni, giochi all’aperto e un flashmob dal titolo “Ci vuole un fiore” in occasione della giornata mondiale per la salvaguardia del clima e dell’ambiente.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Lavoro