comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 26°30° 
Domani 26°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
La Gaiola, da discarica abusiva a riserva marina

Politica sabato 04 luglio 2020 ore 16:28

"Uno dei tanti episodi di degrado crescente"

I consiglieri del Gruppo 2019

Così il Gruppo 2019 ha commentato l'episodio del gatto ucciso e cucinato vicino alla stazione di Campiglia. Chieste nuove prospettive per il quartiere



CAMPIGLIA MARITTIMA — Rispetto all'episodio del gatto ucciso e cucinato di fronte alla stazione di Campiglia Marittima è intervenuto il Gruppo 2019

"Quanto accaduto è sicuramente un fatto molto grave e che in quanto tale va condannato. Tuttavia si tratta soltanto di uno dei tanti episodi, seppur particolarmente eclatante, di degrado crescente che da anni caratterizzano la stazione di Campiglia Marittima. - hanno riferito in una nota - Le cause di episodi come questo sono da ricercarsi nella totale assenza di una progettazione urbanistica capace di dare nuove prospettive al quartiere e capace di riqualificare un’area di sviluppo nodale del nostro Comune, oltre che dall'assenza di un presidio stabile della polizia ferroviaria e di carenza di controlli". 

"Se non si è disposti a intervenire con decisione sulla riqualificazione della stazione di Campiglia oltre che delle altre aree del nostro Comune interessate da un degrado crescente come il parco di piazza Firenze il quartiere di Coltie, in particolare la struttura dell'ex Ipsia, per farne quartieri vivibili e decorosi oltre che il biglietto da visita del nostro Paese, dovremo mettere in conto che fenomeni di degrado come quello accaduto saranno sempre più spesso all'ordine del giorno", hanno concluso.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità