Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 03 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Fiorello corre tra le poltrone: la platea è vuota

Attualità sabato 20 febbraio 2021 ore 10:14

Nuova ordinanza dopo l'incendio al bazar

Venturina Terme

Con questa nuova ordinanza la sindaca Ticciati ha revocato il divieto di consumo di frutta e verdura coltivati nelle vicinanze del luogo dell'incendio



CAMPIGLIA MARITTIMA — Si possono tornare a mangiare i prodotti proveniente da orti e giardini nelle vicinanze del luogo dell'incendio del capannone Jia Jia Mai di via Indipendenza avvenuto a Luglio 2020 a Venturina Terme (leggi qui sotto gli articoli collegati).

La sindaca di Campiglia Marittima Alberta Ticciati ha firmato infatti l'ordinanza n. 3 del 2021 che revoca la n. 36 del 2020 che vietava il consumo di frutta e verdura coltivati nelle vicinanze del luogo dell’incendio. La stessa ordinanza, ricordiamo, raccomandava il lavaggio accurato, prima del consumo, dei prodotti ortofrutticoli raccolti nella fascia di terreno di ulteriori 500 metri rispetto alla zona interessata dall’incendio, quale buona norma di ordine igienico.

La nuova ordinanza è stata firmata il 17 Febbraio ed ha effetto immediato. Si torna quindi alla completa normalità ora che l’area è stata completamente messa in sicurezza ripulita, e i rifiuti rimossi e smaltiti secondo le prescrizioni date dalla sindaca seguendo le norme vigenti e le indicazioni di Asl e Arpat.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Lavoro

Attualità