Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:07 METEO:PIOMBINO19°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco, una fan lo tocca durante il concerto. Polemica sui social: «È una molestia»

Attualità lunedì 11 novembre 2019 ore 09:00

Città dei bambini, la scuola torna al lavoro

Saranno eletti dieci consiglieri e dieci supplenti. Al momento dell’insediamento sarà presentato il tema su cui si concentrerà il lavoro annuale



CAMPIGLIA MARITTIMA — Si insedia lunedì 11 novembre alle 9.30 la Città dei bambini 2019 - 2020. Luogo dell’evento la sala Sefi di Venturina Terme dove si riuniranno le classi quinte della scuola primaria e le classi prime della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo Marconi di Venturina Terme.

Sono in tutto 20 le bambine e i bambini eletti dai loro compagni di scuola come rappresentanti che andranno ad elaborare progetti per migliorare la qualità della vita dei ragazzi e di tutto il comune, 10 titolari e 10 supplenti, ognuno nelle 10 classi delle scuole Amici di Campiglia Marittima, Altobelli, Marconi e Carducci di Venturina Terme.

All’insediamento parteciperanno tutti gli alunni delle classi coinvolte nel progetto e i loro docenti, la sindaca Alberta Ticciati, l’assessore alla scuola Iacopo Bernardini, la dirigente scolastica Maria Elena Frongillo e la coordinatrice del progetto Claudia Lorenzelli del Ciaf di Venturina.

Quest’anno scolastico, rispetto agli scorsi anni (la Città dei bambini è nata nel 2015 fortemente voluta da Ticciati, allora assessora alla scuola) si è modificato il progetto coinvolgendo le sole classi quinte e prime medie per una più aderente continuità educativa alle caratteristiche dell’età.

Da ricordare come frutto del lavoro della città dei bambini il Parco Altobelli con i dipinti dell’Accademia delle Belle arti di Firenze ed i giochi inclusivi che arricchiscono l’area verde, il lavoro portato avanti sulla sicurezza stradale e su temi importanti come la legalità e le dipendenze, il nuovo arredo ospitato nel parco di Piazza Firenze che richiama il lavoro fatto dalle scuole sul rispetto dell’ambiente e l’importanza del riciclo, la piazza Tutti Amici di Campiglia, la realizzazione del cortometraggio sul tema del bullismo e del rispetto del bene pubblico, la composizione sia in parole che in musica di una canzone ispirata alla libertà, ai diritti, alla collaborazione e molte altre esperienza coinvolgenti e formative non soltanto per i ragazzi che hanno partecipato al progetto, ma anche per tutti gli educatori, genitori ed in generale adulti che per ragioni diverse si sono fatti coinvolgere e catturare dall’entusiasmo, dalla profondità e dalla dinamicità del consiglio dei bambini.

“La città dei bambini ha sostenuto anche il disegno di legge presentato per l’istituzione dell’educazione civica quale materia curricolare, – ha ricordato la sindaca - la dimostrazione che il lavoro fatto in questi anni non è stato fine a sé stesso e può davvero essere importante veicolo di educazione in un tempo molto complesso e difficile per i nostri ragazzi”.

Ecco gli eletti: Scuola primaria Amici: Christian Tognazzi (consigliere) e Mattia Colucci (vice consigliere). Quinta A Marconi: Guglielmo Andreoni e Giulio Mattanini. Quinta B Marconi: Federico Soldateschi e Gabriele Franchi. Quinta A Altobelli: Ginevra Macchioni e Valeria Colmbaro. Quinta B Altobelli: Cesare Bezzini e Noemi Brunetti. Prima A Carducci: Dennis Gandolfo e Alessandro Cananzi. Prima B Carducci: Gaia Pennacchioni e Carlotta Billi. Prima C Carducci: Sara Del Moro e Serena Gjoshe. Prima D Carducci: Cloe Mila Angelini e Alan Bettini. Prima E Carducci: Sebastiano Camerini e Arianna Cheli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I delegati sindacali hanno diversi punti da discutere per mettere ordine sulle azioni da fare per il futuro delle acciaierie di Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica

Sport