Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:19 METEO:PIOMBINO19°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il fiore cadavere di 8 anni sboccia per la prima volta: il timelapse del raro evento

Politica mercoledì 15 febbraio 2023 ore 06:05

"Restituire diritto alla sanità ai cittadini"

Chiara Tenerini

Tenerini (Forza Italia): "Occorre ripartire dal potenziamento delle unità di base, sia a Cecina che a Piombino"



CECINA — “Appare evidente che il progetto dell’ospedale unico Cecina Piombino, nonostante le innumerevoli promesse e conseguenti attese, sia da considerarsi ad oggi fallito”, così ha commentato la deputata Chiara Tenerini e consigliera comunale di Forza Italia a Cecina. 

“Il consiglio comunale aperto che si è svolto a Gennaio, richiesto da Forza Italia, non ha fornito le risposte sperate, ma solo parole e numeri su eventuali progettualità future, parole e numeri fino ad oggi del tutto disattesi. Adesso è il tempo delle risposte, cui i cittadini hanno diritto. - ha proseguito - Oggi le criticità sono sotto gli occhi di tutti: non solo dei cittadini ma anche del sindaco, dei sindacati e del personale medico”.

Creare una ulteriore rete ospedaliera con Volterra non è una soluzione percorribile dato ciò creerebbe ulteriori disparità tra le prestazioni delle varie strutture. Occorre ripartire dal potenziamento delle unità di base, sia a Cecina che a Piombino, garantendo reparti efficienti di pronto soccorso, chirurgia, rianimazione, anestesia, ortopedia e migliorare il servizio di cardiologia. A Cecina - ha concluso - anni di battaglia devono portare a scongiurare la perdita del primariato, a Piombino la cardiologia deve essere ampliata rispetto ai progetti di emodinamica".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​La condanna riguarda 4 dei 10 casi di morti sospette avvenute nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Piombino fra il 2014 e il 2015
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Lavoro