QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°23° 
Domani 20°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 settembre 2019

Cultura lunedì 02 luglio 2018 ore 18:27

Musica e non solo, torna Fusioni Piombino Festival

Foto di repertorio

Seconda edizione della rassegna che unisce musica dal vivo, cinema, arte e cultura nelle più belle location della città di Piombino



PIOMBINO — Al via la seconda edizione di Fusione Piombino Festival, una rassegna che mette insieme musica dal vivo, cinema, arte e cultura nelle location più suggestive del territorio. 

Il festival va ad intrecciarsi infatti con rassegne già radicate nel territorio come Piombino Jazz e … altre note organizzata dall’Amministrazione comunale con l'associazione Jazz friends, i concerti del chiostro organizzati dall'associazione Etruria Classica e con altri eventi quali le presentazioni di libri e le serate di cinema in Cittadella con il Teatro dell'Aglio e ancora la mostra di pittura di Giuliano Pini al Rivellino e il concerto dell'EstrOrchestra.

Un programma ricco che parte mercoledì 4 Luglio proprio in Cittadella con la proiezione del film La La Land di Damine Chazelle, alle 21,30. Nella programmazione previsti 8 film il mercoledì sera fino alla fine di Agosto e altri incontri su temi storici, presentazione di libri e altro il venerdì e la domenica sera. A seguire, giovedì 5, l'avvio del Festival Jazz nella cornice del Rivellino alle 21,30 con Roberto Gatto Perfect Trio a cui seguiranno il concerto del Trio Bobo giovedì 12 luglio, NewYork incontra Napoli giovedì 19 Luglio con il Cannon, Onorato, De Paola Trio, Daniele Sepe 4et "A note spiegate” domenica 29 luglio e sempre domenica alle 5 del mattino l'ormai classico risveglio in jazz a Calamoresca.

Anche quest'anno i concerti dell'Orchestra della Toscana, tre le date: il 20 Luglio in piazza Bovio con l'esecuzione del musical West Side Story, il 1 Agosto al parco archeologico di Baratti con musiche di Haydn, Piazzolla e Beethoven, il 10 Agosto in piazza Cittadella con musiche di Ennio Morricone e Astor Piazzolla.

Tutti i martedì inoltre, dal 17 Luglio fino al martedì 28 Agosto, sarà possibile ascoltare i concerti di musica classica nel chiostro di Sant'Antimo.

“Fusioni, nome che evoca storie e identità – ha affermato l'assessora alla cultura Paola Pellegrini - quella millenaria dei nostri antenati etruschi e quella della modernità industriale, indica qui un nuovo legame tra suoni, storie, immagini e voci diverse, l'apertura di dialoghi tra musica classica e jazz, rock e lirica, attraversando il cinema, l'archeologia, la pittura, la storia per una nuova conoscenza dei saperi contemporanei. L'idea condivisa è anche quella di promuovere un turismo culturale innovativo che non si fermi all'evento in sé ma coinvolga il territorio e coloro che lo vivono, insieme a quelli che lo hanno scoperto”.

La rassegna è portata avanti dal Comune di Piombino in collaborazione con l'Orchestra regionale della Toscana, Pro Loco, Parchi Val di Cornia e altre forze vive presenti nella città e il territorio, il sostegno della Fondazione Livorno e della banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità