Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:07 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Sport domenica 03 dicembre 2023 ore 08:26

​Gli Juniores del Piombino battono la Sestese

Foto di Patrizio Avella

Finisce 2 a 1 per i padroni di casa la partita disputata al Magona. Il commento di Gordiano Lupi



PIOMBINO — Grande gara degli Juniores nerazzurri che sconfiggono una buona squadra come la Sestese in un pomeriggio dominato da un freddo vento di maestrale che soffia con forza per tutta la gara. Mister Serena schiera una formazione offensiva, priva di Aguedo squalificato, ma ben messa a centrocampo, con un gioco che entusiasma e diverte. Caggiari tra i pali; Rossi e Mitcul terzini di fascia; Battaglini e Brizi centrali; Diagne mediano d’interdizione e costruzione; Insolia e Vannini a centrocampo; Topi ala destra, Ricci centravanti, Colombo ala sinistra. Nel secondo tempo entrano Regoli ed El Bouhlali, che rilevano Ricci e Insolia. Un primo tempo con il Piombino a favore di vento non porta il vantaggio sperato, nonostante i molti calci d’angolo collezionati, ma sono gli ospiti a passare in vantaggio dopo nove minuti con un guizzo dell’attaccante Nuti. Il Piombino non si arrende, mette sotto pressione gli ospiti con diverse conclusioni a rete di Insolia, Brizi e Topi. La Sestese si fa pericolosa con ficcanti capovolgimenti di fronte e va vicina al raddoppio, ma la difesa nerazzurra fa buona guardia. Al 25’ del primo tempo arriva il pareggio con Ricci che approfitta di uno svarione della difesa ospite e va in gol, solo davanti a Tognoni, il bravo portiere ospite. Nel secondo tempo, con il vento contrario si teme il peggio, anche per la forza dell’avversario, ma i ragazzi di Serena sono bravi a tenere il campo e a proteggere la difesa dai frequenti attacchi. Il gol della vittoria è di Colombo, che al 27’ sferra un gran tiro al volo in piena area di rigore, freddando il portiere ospite. Patema d’animo fino alla conclusione, due cambi tra le file piombinesi, ben sette minuti di recupero da soffrire, ma alla fine arrivano i tanto sospirati tre punti che mancavano da troppe giornate. La vittoria di oggi porta il Piombino a 14 punti, in zona salvezza, al quintultimo posto. Non solo, vista la classifica corta, va detto che i nerazzurri sono a tre punti dalla zona play-off. Tutti bravi, con particolari note di merito per Diagne, Insolia, Ricci e Battaglini. La vittoria di oggi potrebbe essere di buon auspicio per la partita che domenica la prima squadra del Piombino disputerà contro la Sestese, questa volta in trasferta, al Piero Torrini. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su #tuttoPIOMBINO di QUInews Valdicornia “Modi di dire ancor più lontani e desueti” di Gordiano Lupi. Foto di Riccardo Marchionni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Politica

Attualità