Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:50 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cina, il silenzio del portavoce del ministro dopo la domanda sulla politica «zero Covid»

Lavoro martedì 31 ottobre 2017 ore 08:59

Assemblea degli operai dopo lo stop di Calenda

Foto di archivio

Si prospettala risoluzione del contratto per il progetto di Cevital. La lettera di intenti non ha convinto il Governo che ha deciso di dire basta



PIOMBINO — Doppia assemblea dei lavoratori in contemporanea a Piombino dopo l'incontro al Ministero dello sviluppo economico svoltasi nel pomeriggio di lunedì 30 Ottobre.

Fim, Fiom e Uilm sono tornati a firmare una nota condivisa e promuovere un'assemblea unitaria per questa mattina nella sala del Perticale dalle ore 10 alle 12. Uglmet, invece, ha confermato l'assemblea organizzata con più di un giorno di anticipo rispetto alle altre sigle presso l'auditorium del Centro Giovani.

Durante l'incontro di ieri, il ministro Carlo Calenda ha dichiarato di voler procedere a partire dal 31 Ottobre, data ultima per gli adempimenti previsti dall'addendum del 30 giugno scorso, alla procedura di risoluzione del contratto (leggi gli articoli correlati). Durante le assemblee di oggi sarà delineato lo scenario che si aprirà per il futuro della fabbrica e per i lavoratori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ricordo dell’Unione comunale Pd: “È stato un uomo di grande valore e la sua scomparsa è una grave perdita per la città”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

RIGASSIFICATORE

Lavoro

Attualità