QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°29° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 17 agosto 2019

Attualità lunedì 06 maggio 2019 ore 15:02

Alla scoperta della città sotterranea

Il rifugio antiaereo (foto da Facebook Comune di Piombino)

Il 12 Maggio apertura speciale del rifugio antiaereo del Castello in occasione del 75esimo anniversario del tragico bombardamento del 12 Maggio 1944



PIOMBINO — Domenica prossima, 12 Maggio 2019, il rifugio antiaereo del Castello tornerà visitabile, anche se soltanto per un giorno. A segnalare l'iniziativa è Gianpiero Vaccaro, studioso e appassionato di storia moderna.

"Lo scorso Settembre, in poche ore, - spiega infatti Vaccaro - la galleria fu visitata da circa 800 persone di ogni età (qui l'articolo). Questa città ha voglia di ritrovarsi e riscoprire le proprie radici. Ci furono momenti di vera commozione che tutti portiamo nel cuore: aprire uno spiraglio su quella storia dimenticata è stata una grande soddisfazione. Raccontarla è stata e sarà una grande responsabilità, per tutti noi".

La data scelta per l'apertura straordinaria di quest'anno, iniziativa nata dalla collaborazione del Quartiere Porta a Terra Desco e  l'associazione Microcosmo, con il patrocinio del Comune di Piombino, è quella del settantacinquesimo anniversario del sanguinoso bombardamento del 12 Maggio 1944.

"In occasione dell'apertura del rifugio, - aggiunge Vaccaro - se riusciremo a risolvere le ultime complicazioni burocratiche, sarà inaugurata una lapide di marmo in ricordo di tutti gli innocenti che, in quella lontana notte di Maggio, persero la vita per una guerra ingiusta". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità