QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Attualità giovedì 05 aprile 2018 ore 18:19

Camping Cig alla carica per il consiglio congiunto

Il coordinamento è tornato a sollecitare una risposta da parte dei sindaci della Val di Cornia per un consiglio congiunto. Suvereto li invita



PIOMBINO — "Diverso tempo fa, assieme ad altre associazioni della società civile e ad alcune forze politiche, avevamo sollecitato l’organizzazione di un Consiglio comunale congiunto per i Comuni della Val di Cornia e aperto per dibattere della grave crisi del territorio della Val di Cornia", così il coordinamento Art. 1 - Camping Cig ha richiamato all'attenzione i sindaci inviando loro una nuova lettera.

"Soprattutto oggi, - si legge nella lettera - con le nuove prospettive che si aprono con l’abbandono di Cevital e in considerazione di quanto si va muovendo intorno alle iniziative di Jindal, diventa urgente sollecitare un ampio dibattito sulle prospettive della Val di Cornia, perché le sue collettività esprimano un orientamento informato, consapevole sul proprio avvenire, evitando di ritrovarci nelle condizioni di dover prendere o morire a scatola chiusa. Sollecitiamo pertanto una risposta alla nostra richiesta; risposta dovuta, quand'anche negativa".

Il coordinamento rimane dunque in attesa di un riscontro da parte dei sindaci della Val di Cornia. Intanto è arrivata la risposta da parte del sindaco di Suvereto che ha invitato gli aderenti al coordinamento a presentare la proposta in Consiglio comunale nel borgo.



Tag

A Firenze sale l'Arno, vicino al livello di criticità di 5,5 metri: il fiume visto dagli argini fa paura

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità