Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PIOMBINO21°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Attualità giovedì 01 giugno 2023 ore 17:14

Centri estivi, torna il sostegno alle famiglie

Foto di repertorio

Il comune ha stanziato oltre 100mila euro per erogare contributi alle famiglie a rimborso delle spese destinate alla frequenza dei centri estivi



PIOMBINO — Il Comune di Piombino ha rinnovato la misura destinata al sostegno delle famiglie per la frequenza dei centri estivi. Come già avvenuto per l’estate 2022, l’Amministrazione, infatti, ha stanziato oltre 100mila euro per erogare contributi alle famiglie a rimborso delle spese destinate alla frequenza dei centri estivi.

“Siamo convinti che questa misura sia uno strumento utile ed efficace per dare un sostegno concreto alle famiglie, in particolare quando entrambi i genitori lavorano e la gestione familiare si complica. - hanno commentato il sindaco Francesco Ferrari e Simona Cresci, assessora all’Istruzione - Inoltre, in questo modo diamo maggiori opportunità ai bambini e ai ragazzi di frequentare attività ludiche ma anche formative, di esplorare nuove discipline e scoprire i propri talenti. Abbiamo voluto dare a tutti la possibilità di accedere a questo contributo, a prescindere dal reddito familiare, proprio per agevolare le famiglie nelle quali entrambi i genitori lavorano. È un’idea nata lo scorso anno ed è stata molto apprezzata perché concreta e di effettivo sostegno per le famiglie, motivo per il quale abbiamo voluto rifinanziare il progetto”.

Nel dettaglio, 75mila euro andranno a supporto delle famiglie con bambini e ragazzi da 0 a 18 anni non compiuti e saranno erogati a rimborso nel mese di Novembre 2023 direttamente ai richiedenti.
Per la fascia di età dai 3 ai 18 anni non compiuti sarà possibile richiedere il contributo per le settimane frequentate nel periodo tra il 3 Luglio e il 1° Settembre; mentre nella fascia da 0 a 3 anni sarà possibile ricevere il contributo solo per il mese di Agosto, dato che gli altri mesi sono già coperti dalla misura Bonus Nido Inps. Il contributo potrà essere erogato per un massimo di quattro settimane anche non continuative.

Oltre 26mila euro saranno invece riservati al sostegno delle famiglie di minori con handicap grave, con attestazione di certificazione, a parziale copertura delle spese per la frequenza di un centro estivo, per una baby-sitter o altro collaboratore, e anche per il mancato guadagno nel caso in cui il genitore non abbia potuto svolgere attività lavorative nel periodo estivo per doversi dedicare all’assistenza del minore. L’erogazione del contributo in questo caso sarà preventiva e avverrà alla chiusura delle iscrizioni.

L’intera somma sarà distribuita in modo equo tra tutti i richiedenti, a prescindere dal reddito, pertanto l’effettivo ammontare del contributo destinato a ogni famiglia dipenderà dal numero di richiedenti e dal numero di settimane effettivamente frequentate da ogni bambino.

In continuità con quanto disposto per l’estate 2022, i gestori dei centri o servizi estivi che rispettano gli specifici requisiti elencati sul sito, per consentire ai propri utenti di usufruire del contributo dovranno aderire a una manifestazione di interesse di prossima pubblicazione e sottoscrivere una convenzione con il Comune di Piombino. Le famiglie interessate, invece, dovranno partecipare al bando che sarà aperto prossimamente e presentare la domanda per ciascun figlio. Il bando e la relativa documentazione sarà pubblicato sul sito internet dell’Ente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È venuto alla luce ieri il piccolo Damiano, figlio della giornalista Dina Maria Laurenzi della redazione di QUInews-Toscanamedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità