Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:PIOMBINO17°29°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Politica venerdì 23 febbraio 2024 ore 14:00

Con gli studenti e in piazza contro la guerra

L'Unione comunale del Partito Democratico al fianco degli studenti e il pomeriggio in piazza Gramsci per il cessate il fuoco



PIOMBINO — "Sabato si terranno due importanti iniziative alle quali invitiamo tutte e tutti a partecipare. La prima, organizzata dagli studenti e dalle studentesse dell’Istituto Carducci Volta Pacinotti, per chiedere alle istituzioni tutte di stracciare questo velo di indifferenza nei confronti delle atrocità che stanno accadendo in queste settimane. Una bellissima presa di posizione di tutte quelle ragazze e quei ragazzi che sono stanchi di assistere in silenzio agli orrori delle guerre. Saremo al loro fianco così come saremo in piazza alle 16,30 per la giornata nazionale di mobilitazione per il cessate il fuoco in Palestina ed in Ucraina".

Così l'Unione comunale Pd ha annunciato la partecipazione insieme ad altre associazioni che hanno aderito alla manifestazione studentesca.

"Invitiamo quindi tutte e tutti sabato mattina alle 8,15 in via della Pace al fianco delle studentesse e degli studenti e alle 16,30 in piazza Gramsci. Fino a qualche mese fa pensavamo alle guerre come una cosa lontana, che non ci riguardava più. - hanno proseguito - È bastata l’invasione russa dell’Ucraina e l’ennesima guerra a Gaza per farci rendere conto che quel passato odioso che impariamo nei libri di storia non è poi così lontano. È solo con la forza di una comunità unita e sicura delle proprie idee che riusciremo a stimolare i governi e le istituzioni a intraprendere nuovi percorsi di pace, il silenzio e l’indifferenza ci renderebbero invece solo complici di altri crimini indicibili", hanno concluso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno